Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/351: DOPPIO EAGLE ALL'ULTIMO GIRO, BERGER VINCE L'AT&T PEBBLE BEACH

Il 28enne sorpassa in volata NcNealy, crolla invece Molinari


STATI UNITI - Siamo in California, a Pebble Beach, nella Contea di Monterey, piccola comunità sulla costa del pacifico. Si gioca una Pro-Am atipica, che a causa dell’emergenza sanitaria non viene giocata in compagnia delle celebrità come d’uso, è quindi una normale...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/350: DUSTIN JOHNSON CONFERMA LA SUA LEADERSHIP MONDIALE AL SAUDI INTERNATIONAL

Azzurri nelle retrovie, 33esimo il vicentino Migliozzi


ARABIA SAUDITA - Questa settimana l’Eurotour ha messo in scena il Saudi International, al Royal Greens Golf and Country Club, a King Abdullah Economic City, in Arabia Saudita; ai tee di partenza, ci sono ben sette azzurri, che hanno l’opportunità di giocare con veri big: il...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/349: IL TEXANO PATRICK REED FESTEGGIA ALL'INSURANCE FARMERS OPEN

Gran rimonta di un ritrovato Molinari: da 39° a decimo


LA JOLLA (USA) - Concluso l’American Express con l’ottavo posto in classifica, Francesco Molinari si trova ora impegnato nel Farmers Insurance Open, ancora in California, non più a La Quinta ma a La Jolla - San Diego, al Torrey Pines Golf Course che sorge sul posto dove...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

L'uomo fermato dalla polizia locale dopo essere stato in un bar di Via Ciardi senza pagare le consumazioni

CAOS AL BAR, DENUNCIATO UN 50ENNE

E' stato denunciato per resistenza


TREVISO. È entrato in un bar, ha chiesto una ricarica telefonica, ha bevuto due aperitivi e poi si è diretto alla toilette rendendola inutilizzabile. Infine, è uscito dal locale senza pagare nulla. È finita male la mattinata di un 50enne di Ponzano Veneto, denunciato dalla Polizia Locale di Treviso per resistenza a Pubblico Ufficiale.

La segnalazione al Comando è arrivata nella prima mattinata di oggi, intorno alle 9.30, dalla titolare di un bar di via Ciardi. «La signora che ci ha chiamati era sconsolata e arrabbiata: un cliente aveva chiesto una ricarica telefonica e usufruito dei servizi del bar senza però pagare alcunché e pretendendo che nessuno potesse dire o fare nulla», spiega il Comandante Andrea Gallo. «La richiesta di aiuto da parte della signora è stata immediatamente seguita dal sopralluogo urgente della pattuglia di pronto intervento che ha individuato il soggetto, sorpreso in un altro bar dove, per la seconda volta, non aveva pagato».

La reazione dell'uomo è stata poco collaborativa e i due agenti non hanno potuto far altro che trasferire la persona in Comando per la successiva denuncia per resistenza. A carico del 50 enne, già noto per abuso di alcol, vi sarà anche la proposta per l'emissione del foglio di via con l'obiettivo che non vi faccia ritorno in città per un lungo periodo.