Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/299: AD ABU DHABI WESTWOOD SI IMPONE SU UN SORPRENDENTE LAPORTA

Nel torneo in vigore le norma anti-gioco lento


ABU DHABI - Sono sette gli azzurri che partecipano al Championship di Abu Dhabi, il primo degli otto tornei sponsorizzati dalla Rolex nell’ambito dell’Eurotour. Sono numerosi, i campioni che iniziano l’anno 2020 negli Emirati Arabi Uniti all’Abu Dhabi GC, con lo statunitense...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/298: DOPO LE PROTESTE POLITICHE, AD HONG KONG TORNA IL GOLF

Successo per Wade Ormsby, Andrea Pavan unico azzurro


HONG KONG - Era stato rinviato per problemi di sicurezza l'Hong Kong Open. Avrebbe dovuto prendere avvio il 28 novembre, ma i disordini legati alla difficile situazione sociale, riordiamo i continui scontri nel Paese, aveva indotto gli organizzatori ad annullare la gara. Ora questo torneo...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/297: L'ALTRA META' DEL CIELO, IL GOLF AL FEMMINILE

Ad Evian, in Francia, l'unico major "rosa" d'Europa


EVIAN  - Nel doveroso ricordo del record assoluto di vittorie in campo internazionale conquistate dagli azzurri Bertasio, Gagli, Laporta, Migliozzi, i Molinari, Paratore, Pavan nel 2019, cominciamo il 2020 dando l'onore al Golf femminile, seppur in assenza delle atlete italiane.Il Ladies...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

I carabinieri hanno denunciato un rumeno di 22 anni

PRESO IL LADRO DELL'OSTERIA SENZA OSTE

E' accusato di una serie di furti per tremila euro


VALDOBBIADENE. I Carabinieri della Stazione di Valdobbiadene, al termine di una mirata attività investigativa, hanno denunciato in stato di libertà per il reato di furto aggravato continuato B.M.I, classe 1997 originario della Romania, residente a Maser, operaio, con precedenti di polizia. Gli episodi risalgono allo scorso mese di maggio quando in tre distinte occasioni, sempre nella fascia oraria compresa tra le 22.00 e le 24.00, si sono registrati dei furti presso l’osteria “Senza Oste” di località Santo Stefano, durante i quali venivano asportati generi alimentari e denaro contante, per un danno complessivo di circa 3.000 euro. Le indagini, grazie alla visione delle immagini registrate dalle telecamere di sorveglianza del locale, hanno permesso di individuare il soggetto autore dei tre furti, che è stato sottoposto a perquisizione locale presso la sua abitazione di Maser, nella quale i Carabinieri hanno rinvenuto gli abiti che indossava durante le incursioni all’osteria. Il soggetto è stato denunciato alla Procura della Repubblica di Treviso.