Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/321: COSA È SUCCESSO A FRANCESCO MOLINARI?

Il campione azzurro dovrebbe tornare in campo ad agosto


LONDRA - È troppo tempo che non troviamo in campo Francesco Molinari. L’ultima volta è stato a marzo, quand’era andato a difendere il titolo nella 54ª edizione dell’Arnold Palmer Invitational, una delle più prestigiose gare del PGA Tour. Si svolgeva al...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/320 - CAMPI/28: IL GOLF CLUB FRASSANELLE

Buche lunghe nel verde dei Colli Euganei


ROVOLON (PD) - Inserito in una luminosa tenuta, il Golf Frassanelle esprime la raffinatezza del nobiluomo Alberto Papafava che nel 1860 creò questo parco nel comune di Rovolon, su un’altura situata all’estremità settentrionale dei Colli Euganei. L’aristocratico...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/319: SPETTACOLO CON GRANDI CAMPIONI ALL'RBC HERITAGE

Successo per Webb Simpson e il suo swing particolare


HILTON HEAD  (USA) - Spettacolo con grandi campioni, sul percorso dell’Harbour Town Golf Links, a Hilton Head nel South Carolina, per l'Rbc Heritage. Sono al via i primi sei giocatori del mondo, compreso ovviamente Jon Rahm, che la scorsa settimana è uscito al taglio, e ora...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Un ventenne denunciato dopo un inseguimento con la polizia

UBRIACO IN FUGA, FOLLIA IN PONTEBBANA

Gli è stata ritirata la patente e decurtati 50 punti


SPRESIANO. Quando ha visto la paletta della polizia stradale ha pigiato il piede sull'accelleratore per sfuggire al controllo. Gli agenti si sono messi al suo inseguimento lungo la Pontebbana. Alla guida dell'auto in fuga un 20enne trevigiano. Il giovane ha percorso la Pontebbana da Spresiano fino a Treviso raggiungendo anche i 150 km l'ora e facendo sorpassi e manovre azzardate e pericolose. Alle porte di Treviso ha fatto un'inversione di marcia e continuato la fuga verso nord. E' stato raggiunto dalla volate nei pressi di Ponte della Priula dopo che era uscito di strada e aveva danneggiato il veicolo. Al ragazzo è stato riscontrato un tasso alcolico nel sangue superiore di quattro volte il massimo previsto dalla legge ma gli sono stati contestati una serie di infrazioni che gli sono costate la decurtazione di 50 punti e una maxi multa di alcune migliaia di euro. E' stato quindi denunciato per guida alcolica e resistenza.