Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/344: A DUBAI LA CORSA AL TITOLO DI RE DEL CIRCUITO 2020

Doppio trionfo inglese: a Fitzpatrick il torneo, a Westwood la "Race"


DUBAI - Sono tanti i milioni in palio al DP World Tour Championship di Dubai, che ha l'onere di laureare il miglior giocatore della stagione. Si sta infatti concludendo al Jumeirah Golf Estates di Dubai, negli Emirati Arabi Uniti, la difficile stagione 2020 dell’European Tour, in sintonia con...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/343: IL DUBAI CHAMPIONSHIP AL PARIGINO ANTOIONE ROZIER

Eccellente secondo posto per Francesco Laporta


DUBAI - Questa settimana l’European Tour era impegnato in due appuntamenti: uno in Sudafrica, il South African Open, terzo evento che si celebra lì quest’anno, l’altro Il Dubai Championship, negli Emirati Arabi. Noi seguiamo questo di Dubai, penultimo appuntamento della...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/342: BEZUIDENHOUT RIMONTE NEL FINALE E VINCE IL DUNHILL CHAMPIONSHIP

Niente da fare per gli italiani Gagli e Pavan


SUN CITY (SUDAFRCIA) - È ancora in Sudafrica l’European Tour, per il secondo dei tre tornei consecutivi, dove si disputa l’Alfred Dunhill Championship. La scorsa settimana è stato anticipato dallo Joburg Open a cui partecipavano gli azzurri Scalise e Pavan, la vittoria...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Non dava notizie da domeniche, tutto il paese a cercarla

RITROVATA LA DONNA SCOMPARSA A TEZZE DI VAZZOLA

Linda Schincariol era svenuta in un vigneto



VAZZOLA - 
E' stata ritrovata ed è viva, Lina Schincariol, la 60enne sparita da ieri sera a Tezze di Piave, frazione di Vazzola.
La donna è stata ritrovata svenuta in un vigneto, nei pressi dell'azienda vitivinicola "Le Contesse", non distante dal paese. Le sue condizioni non sarebbero gravi: ad inviduarla è stato l'equipaggio dell'elicottero dei vigili del fuoco, insieme con i Carabinieri e i volontari della Protezione civile. La signora è stata poi affidata al personale del Suem 118 per le cure e gli accertamenti del caso.
Lina Schincariol era uscita di casa domenica in bicicletta, non vedendola più rientrare in serata i familiari, preoccupati erano andati a cercarla e, poi, ne avevano denunciato la scomparsa. Scattato l'allarme si è messa in moto la macchina delle ricerche, con gran parte dei residenti del paese mobilitati per dare una mano alle squadre di emergenza e anche il sindaco a seguire la situazione. Fino alla felice conclusione. A tutti quanti hanno collaborato vanno i ringraziamenti della famiglia.