Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE GI GOLF/354: VA A DECHAMBEAU IL TORNEO DEDICATO AD ARNOLD PALMER

Molinarii, vincitore nel 2019, non supera il taglio


FLORIDA (USA) - Continua la corsa in Florida del PGA Tour. Il torneo in atto a Orlando, è l’Arnold Palmer a invito, in cui il nostro Francesco Molinari è il protagonista, tra i più prestigiosi. Una gara che l’azzurro ha già vinto nel 2019, dopo una hole in...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/353: UOMINI & DONNE, SETTIMANA DI GRANDI TORNEI

Si sono giocati Wgc e PortoRico Open e Gainbridge Lpga


STATI UNITI - Questa settimana il PGA si sdoppia, mette in campo il World Golf Championships a Bradenton in Florida, e il Puerto Rico Open a Rio Grande in Porto Rico. Oltre a questi due, ad attrarre l’attenzione c’è il secondo evento stagionale del massimo circuito americano...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/352: FINALE A SORPRESA AL GENESIS, HOMA VINCE AL SUPPLEMENTARE

Il beniamino di casa supera all''ultimo giro Burns, sempre in testa


LOS ANGELES (USA) - Era alla 95esima edizione questo torneo del PGA Tour, a cui hanno partecipato ben otto tra i migliori dieci giocatori al mondo. Si è disputato al Riviera Country Club, nel Temescal Gateway Park, situato entro i confini della città di Los Angeles; un territorio...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

"Una vita da collezionista. A tu per tu con Nando Salce"

VISITE GUIDATE AL MUSEO SALCE

Le visite guidate per conoscere la vita del collezionista trevigiano


TREVISO - Giovedì 22 agosto alle 11.30 e mercoledì 28 agosto alle 15.00, ultimi due appuntamenti con "Una vita da collezionista. A tu per tu con Nando Salce".
Con queste due date il Museo nazionale Collezione Salce (via Carlo Alberto 31 - Treviso) conclude l'offerta di visite guidate proposta nel mese di agosto, nata per ripercorrere le tappe principali della vita del collezionista trevigiano Nando Salce.
Nato il 22 marzo 1877 a Treviso, il ragionier Ferdinando detto Nando, maturò giovanissimo un’incontenibile passione per i manifesti illustrati. A soli 18 anni, folgorato dall’avvenenza di una fanciulla coperta di soli veli, acquistò Incandescenza a gas brevetto Auer di Giovanni Maria Mataloni, la prima affiche della sua collezione. Non si fermerà più arrivando a raccogliere circa 25.000 pezzi conservati nella soffitta della sua casa in piazza Mazzini. Con testamento del 26 aprile 1962 Nando Salce donò l’intera collezione allo Stato Italiano.
 
Costo: attività gratuita + biglietto ingresso (8 euro intero, 4 euro ridotto)