Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/345 - CAMPI/29: IL GOLF CLUB PARADISO DEL GARDA

Un percorso tra il lago e il monte Baldo, per giocare nell'"empireo"


PESCHIERA - Progettato dal noto architetto americano Jim Fazio, questo prestigioso circuito golfistico è inserito sull’entroterra gardesano, comodamente adagiato sull’anfiteatro morenico del Basso Garda, costituitosi con i depositi glaciali originati dai residui trasportati due...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/344: A DUBAI LA CORSA AL TITOLO DI RE DEL CIRCUITO 2020

Doppio trionfo inglese: a Fitzpatrick il torneo, a Westwood la "Race"


DUBAI - Sono tanti i milioni in palio al DP World Tour Championship di Dubai, che ha l'onere di laureare il miglior giocatore della stagione. Si sta infatti concludendo al Jumeirah Golf Estates di Dubai, negli Emirati Arabi Uniti, la difficile stagione 2020 dell’European Tour, in sintonia con...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/343: IL DUBAI CHAMPIONSHIP AL PARIGINO ANTOIONE ROZIER

Eccellente secondo posto per Francesco Laporta


DUBAI - Questa settimana l’European Tour era impegnato in due appuntamenti: uno in Sudafrica, il South African Open, terzo evento che si celebra lì quest’anno, l’altro Il Dubai Championship, negli Emirati Arabi. Noi seguiamo questo di Dubai, penultimo appuntamento della...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Paura al supermercato stamattina

TENTA LA RAPINA E MINACCIA IL SUICIDIO

Il ladro è fuggito e si è procurato delle ferite con un paio di forbici


TREVISO - Un ladro armato di coltello ha fatto irruzione questa mattina all’interno del supermercato Conad passando per la porta del magazzino minacciando il personale: due donne e due uomini che gli avevano impedito di entrare per prendere degli alcolici. Gli uomini dell'Arma, intervenuti dopo l’allarme lanciato telefonicamente da una delle dipendenti, sono riusciti a rintracciare il soggetto che nel frattempo si era dato alla fuga armato di un paio di forbici prese al supermercato e con le quali si è procurato delle ferite, veri e propri atti di autolesionismo ai polsi ed al collo per tentare di tenere lontano i militari. Dopo la cattura il tunisino, medicato presso il pronto soccorso dell’ospedale Ca' Foncello, è stato dichiarato in arresto e portato in carcere in attesa dell’udienza di convalida. Nessun dipendente del supermercato è stato ferito. Nello scorso mese di maggio, il ladro si era già reso protagonista di un episodio di cronaca dopo aver lanciato una bicicletta al passaggio del Giro d’Italia a Conegliano.