Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/344: A DUBAI LA CORSA AL TITOLO DI RE DEL CIRCUITO 2020

Doppio trionfo inglese: a Fitzpatrick il torneo, a Westwood la "Race"


DUBAI - Sono tanti i milioni in palio al DP World Tour Championship di Dubai, che ha l'onere di laureare il miglior giocatore della stagione. Si sta infatti concludendo al Jumeirah Golf Estates di Dubai, negli Emirati Arabi Uniti, la difficile stagione 2020 dell’European Tour, in sintonia con...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/343: IL DUBAI CHAMPIONSHIP AL PARIGINO ANTOIONE ROZIER

Eccellente secondo posto per Francesco Laporta


DUBAI - Questa settimana l’European Tour era impegnato in due appuntamenti: uno in Sudafrica, il South African Open, terzo evento che si celebra lì quest’anno, l’altro Il Dubai Championship, negli Emirati Arabi. Noi seguiamo questo di Dubai, penultimo appuntamento della...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/342: BEZUIDENHOUT RIMONTE NEL FINALE E VINCE IL DUNHILL CHAMPIONSHIP

Niente da fare per gli italiani Gagli e Pavan


SUN CITY (SUDAFRCIA) - È ancora in Sudafrica l’European Tour, per il secondo dei tre tornei consecutivi, dove si disputa l’Alfred Dunhill Championship. La scorsa settimana è stato anticipato dallo Joburg Open a cui partecipavano gli azzurri Scalise e Pavan, la vittoria...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Lo "show" dalla torretta a Ferragosto

LA SPIAGGIA FASCISTA DI SOTTOMARINA

Deciderà il questore le sorti di Gianni Scarpa, l'ex gestore della spiaggia


CHIOGGIA - Playa Punta Canna rischia la chiusura dopo la denuncia a Gianni Scarpa, l'ex gestore, per apologia del fascismo e violenza privata aggravata dalla discriminazione razziale nei confronti di una ragazza padovana, nata in Italia da genitori africani, che a ferragosto è stata offesa dal gestore per il colore della pelle. Ci sono filmati che mostrano la diffusione di musiche e discorsi del Duce, Scarpa sulla torretta che fa il saluto romano e inneggia al fascismo. Canzoni come Faccetta nera vengono diffuse dagli altoparlanti in tutta la spiaggia e anche alcuni bagnanti alzano il braccio a mò di saluto fascista. Il dj Al Storelli, che suona in torretta a Playa Punta Canna, li ha definti momenti di "goliardia" e di divertimento.
"La cosa più preoccupante - ha affermato Barbara Penzo, capogruppo del Pd a Chioggia - è che Scarpa venga considerato uno showman". Gianni Scarpa si è difeso dicendo di avere decine di amici di colore e di non essere razzista, e di aver solo invitato la gente a votare Salvini, e non il Pd.
Già due anni fa, quando era il gestore dello stabilimento balneare, era stato denunciato e indagato per apologia del fascismo, e all'epoca il caso è stato archiviato. La decisione adesso spetta al questore di Venezia Maurizio Masciopinto.