Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/332: MATTEO MANASSERO TORNA ALLA VITTORIA DOPO SETTE ANNI

Il veronese si impone al Toscana Alps Open


GAVORRANO (GR) - Centoventisei concorrenti, di cui 51 italiani, erano questa settimana al Pelagone di Gavorrano (Grosseto), a disputare la 14ª edizione del Toscana Alps Open, la terza tappa stagionale dell’Italian Pro Tour. A rendere spettacolari le diciotto buche par 71 del percorso di...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/331: A VILLA CONDULMER L'OPEN D'ITALIA DEGLI HICKORY PLAYERS

Il nostro inviato al torneo con i bastoni come un secolo fa


MOGLIANO VENETO - Nel Campo da Golf di Villa Condulmer si è giocato, dal 10 al 12 settembre, il secondo Open Italia degli hickory players. Si è scelto di far concludere il secondo Open Internazionale nella giornata del 12, coincidente con il 12 settembre 1925, giorno conclusivo del...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/330: LO SPAGNOLO DE MORAL TRIONFA NEL TORNEO PIÙ ALTO D'ITALIA

Al Gc Cervino la seconda tappa dell'Italian Tour


BREUIL - Sul percorso del Golf Club Cervino, il campo più alto d’Italia a 2.050 metri di quota, si gioca il Cervino Alps Open, secondo appuntamento stagionale dell’Italian Pro Tour, circuito di gare organizzato dalla Federazione Italiana Golf. La serie di tornei è...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Al via la 76^ Edizione

BIENNALE CINEMA 2019

Alessandra Mastronardi madrina del Festival


VENEZIA - E' cominciata ufficialmente la Mostra del Cinema di Venezia, giunta quest'anno alla sua 76^ edizione. Al Lido per i prossimi dieci giorni si parlerà solo di cinema, di star, di attori rivelazione. E la novità di quest'anno è la madrina che aprirà la cerimonia, Alessandra Mastronardi, nota per la fiction "I Cesaroni".
Nel frattempo Alessandra Mastronardi ne ha fatta di strada, recitando per Woody Allen e in "Master of None" di Netflix. Per la cerimonia di inaugurazione vestirà un abito lungo e nero di Armani, ma per le prossime serate promette di stupire, con abiti di stilisti prevalentemente italiani. Il festival comincerà con la proiezione di "La Veritè" di Kore-eda Hirokazu, con le attrici Juliette Binoche e Catherine Deneuve. Al Lido sono già arrivati i Leoni d'Oro alla carriera Pedro Almodovar e Julie Andrews, e anche Brad Pitt e Scarlett Johansson risultano essere già a Venezia. La cerimonia seguirà i rituali di sempre, con sfilate sul red carpet, autografi, fotografie, il discorso della madrina e il saluto del Presidente della Biennale.
E dopo la presentazione delle giurie, il via alle proiezioni.
Tre i film italiani in concorso: "Martin Eden" di Pietro Marcello, "La mafia non è più quella di una volta" di Franco Maresco, e "Il Sindaco del Rione Sanità" di Mario Martone.