Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/333: CON UN ULTIMO GIRO MONSTRE, JOHN CATLIN CONQUISTA L'IRISH OPEN

Out al taglio l'eroe di casa Harrington e gli italiani


IRLANDA DEL NORD - Dopo le tappe di Spagna, l’European Tour torna a nord, per la disputa del “Irish Open”, sponsorizzato da Dubai Duty Free. Si gioca nell’Irlanda del Nord, sul tracciato del Galgorm Castle Golf Club, a Ballymena. Sono tanti i professionisti di spessore, tra...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/332: MATTEO MANASSERO TORNA ALLA VITTORIA DOPO SETTE ANNI

Il veronese si impone al Toscana Alps Open


GAVORRANO (GR) - Centoventisei concorrenti, di cui 51 italiani, erano questa settimana al Pelagone di Gavorrano (Grosseto), a disputare la 14ª edizione del Toscana Alps Open, la terza tappa stagionale dell’Italian Pro Tour. A rendere spettacolari le diciotto buche par 71 del percorso di...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/331: A VILLA CONDULMER L'OPEN D'ITALIA DEGLI HICKORY PLAYERS

Il nostro inviato al torneo con i bastoni come un secolo fa


MOGLIANO VENETO - Nel Campo da Golf di Villa Condulmer si è giocato, dal 10 al 12 settembre, il secondo Open Italia degli hickory players. Si è scelto di far concludere il secondo Open Internazionale nella giornata del 12, coincidente con il 12 settembre 1925, giorno conclusivo del...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Iniziative della Camera di Commercio

TIROCINIO PER I NEOLAUREATI

Progetto Placement per contrastare la fuga dei cervelli


I neolaureati potranno svolgere un tirocinio in azienda grazie al contributo di 4000 euro al tirocinante una volta concluso il periodo di formazione. Chi ha conseguito il titolo, entro 12 mesi potrà fare lo stage, con durata di almeno 6 mesi.
Il progetto della Camera di Commercio di Treviso e Belluno, in collaborazione con le Università di Padova e Venezia, è un modo per inserire i neolaureati nel mondo del lavoro, trattandoli come risorsa indispensabile e non come forza lavoro da sfruttare. Il Progetto Placement sta già dando dei buoni risultati, e sono molte le imprese che hanno aderito all'iniziativa.
Non è facile in questo paese rallentare la fuga di cervelli perchè le imprese all'estero offrono stipendio e carriera molto più attrattivi, però anche in Italia ci sono aziende che vogliono scommetere sui giovani e offrire un tirocinio a chi ha voglia di mettersi in gioco, di imparare e lavorare.
Le domande vanno presentate entro il 2 settembre e le informazioni necessarie per la candidatura si possono trovare nei siti delle Università Ca' Foscari di Venezia e Università di Padova: www.unive.it e www.unipd.it