Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/299: AD ABU DHABI WESTWOOD SI IMPONE SU UN SORPRENDENTE LAPORTA

Nel torneo in vigore le norma anti-gioco lento


ABU DHABI - Sono sette gli azzurri che partecipano al Championship di Abu Dhabi, il primo degli otto tornei sponsorizzati dalla Rolex nell’ambito dell’Eurotour. Sono numerosi, i campioni che iniziano l’anno 2020 negli Emirati Arabi Uniti all’Abu Dhabi GC, con lo statunitense...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/298: DOPO LE PROTESTE POLITICHE, AD HONG KONG TORNA IL GOLF

Successo per Wade Ormsby, Andrea Pavan unico azzurro


HONG KONG - Era stato rinviato per problemi di sicurezza l'Hong Kong Open. Avrebbe dovuto prendere avvio il 28 novembre, ma i disordini legati alla difficile situazione sociale, riordiamo i continui scontri nel Paese, aveva indotto gli organizzatori ad annullare la gara. Ora questo torneo...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/297: L'ALTRA META' DEL CIELO, IL GOLF AL FEMMINILE

Ad Evian, in Francia, l'unico major "rosa" d'Europa


EVIAN  - Nel doveroso ricordo del record assoluto di vittorie in campo internazionale conquistate dagli azzurri Bertasio, Gagli, Laporta, Migliozzi, i Molinari, Paratore, Pavan nel 2019, cominciamo il 2020 dando l'onore al Golf femminile, seppur in assenza delle atlete italiane.Il Ladies...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Iniziative della Camera di Commercio

TIROCINIO PER I NEOLAUREATI

Progetto Placement per contrastare la fuga dei cervelli


I neolaureati potranno svolgere un tirocinio in azienda grazie al contributo di 4000 euro al tirocinante una volta concluso il periodo di formazione. Chi ha conseguito il titolo, entro 12 mesi potrà fare lo stage, con durata di almeno 6 mesi.
Il progetto della Camera di Commercio di Treviso e Belluno, in collaborazione con le Università di Padova e Venezia, è un modo per inserire i neolaureati nel mondo del lavoro, trattandoli come risorsa indispensabile e non come forza lavoro da sfruttare. Il Progetto Placement sta già dando dei buoni risultati, e sono molte le imprese che hanno aderito all'iniziativa.
Non è facile in questo paese rallentare la fuga di cervelli perchè le imprese all'estero offrono stipendio e carriera molto più attrattivi, però anche in Italia ci sono aziende che vogliono scommetere sui giovani e offrire un tirocinio a chi ha voglia di mettersi in gioco, di imparare e lavorare.
Le domande vanno presentate entro il 2 settembre e le informazioni necessarie per la candidatura si possono trovare nei siti delle Università Ca' Foscari di Venezia e Università di Padova: www.unive.it e www.unipd.it