Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/341: COME FUNZIONA LA QUALYFING SCHOOL?

Alla scoperta dei tornei che promuovono alle competizioni maggiori


TREVISO - Questa settimana andiamo a vedere da vicino come funziona la “Qualifying School”, la serie di tornei dell’Alps Tour che promuovono i talenti mondiali a ottenere la “carta” che permette di partecipare alle competizioni, e come sono regolate le classifiche...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/340: L'AUGUSTA MASTERS INCORONA DUSTIN JOHNSON

Insolita collocazione autunnale per l'ultimo major


AUGUSTA - Un Masters Tournament insolito, giocato a metà novembre anziché ad aprile, non primo, ultimo major. L’autunno propone tutt’altra scenografia rispetto al clima primaverile quando l’Augusta in Georgia ama fare sfoggio di un mare di fiori: distese di...continua

Attualità
PILLOLE DI GOLF/339: FRANCESCO MOLINARI, AL RIETRO, È 15° A HOUSTON

Carlos Ortiz regala al Messico un successo dopo 40 anni


HOUSTON (USA) - Francesco Molinari è tornato in campo per partecipare al Vivint Houston Open, torneo del PGA Tour in programma sul par 70 del Memorial Park Golf Course di Houston in Texas. Qualcuno lo definisce “la gara dei grandi ritorni”. Tra i più attesi, oltre a...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Obiettivo illustrare i "cristalli" di almeno 300 esercizi commerciali

I FUMETTI COLORANO LE VETRINE DEI NEGOZI DI TREVISO

Torna l'iniziativa del Comic Book Festival


TREVISO - Si parte domani, sabato 31 agosto, da quella della gastronomia Danesin in corso del Popolo, ma durante le prossime settimane saranno tantissime le vetrine dei negozi e dei locali pubblici dedicate alla XVI edizione del Treviso Comic Book Festival, il festival internazionale di illustrazione e fumetto in programma dal 26 al 29 settembre. Grazie alle realizzazioni di affermati fumettisti e degli esordienti, al nono anno consecutivo, il progetto Cento Vetrine è diventato ormai la nuova forma di decorazione urbana, a rievocazione in chiave contemporanea della storica Treviso urbs picta. Partecipato da tutte le associazioni di negozianti della città e supportato da Unascom-Confcommercio Treviso, il progetto, al quale il TCBF si è particolarmente affezionato, riesce a coinvolgere appunto proprio il mondo produttivo cittadino in un espediente artistico promozionale diffuso di successo, diventando così un vero motivo di orgoglio per il Festival e per il capoluogo trevigiano, per i visitatori di tutta Europa la “città delle vetrine disegnate”.
Saranno una quarantina gli artisti coinvolti per questa edizione 2019 con l’obiettivo di decorare quasi 300 vetrine del centro storico cittadino e non solo. Un’occasione per divulgare la cultura dell’illustrazione e del fumetto e di accogliere in un’immersione di colore e stili i migliaia, tra ospiti e partecipanti, che vivranno il capoluogo della Marca nei giorni del Festival.
Piccoli capolavori sotto gli occhi di tutti, per primi proprio i trevigiani ai quali il TCBF regala ogni anno questa eccezionale iniziativa, trasformando la città tutta in una tavola colorata, dove la capacità e la creatività trovano libertà di espressione… con la fascinazione di residenti e di turisti.


Galleria fotograficaGalleria fotografica