Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/321: COSA È SUCCESSO A FRANCESCO MOLINARI?

Il campione azzurro dovrebbe tornare in campo ad agosto


LONDRA - È troppo tempo che non troviamo in campo Francesco Molinari. L’ultima volta è stato a marzo, quand’era andato a difendere il titolo nella 54ª edizione dell’Arnold Palmer Invitational, una delle più prestigiose gare del PGA Tour. Si svolgeva al...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/320 - CAMPI/28: IL GOLF CLUB FRASSANELLE

Buche lunghe nel verde dei Colli Euganei


ROVOLON (PD) - Inserito in una luminosa tenuta, il Golf Frassanelle esprime la raffinatezza del nobiluomo Alberto Papafava che nel 1860 creò questo parco nel comune di Rovolon, su un’altura situata all’estremità settentrionale dei Colli Euganei. L’aristocratico...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/319: SPETTACOLO CON GRANDI CAMPIONI ALL'RBC HERITAGE

Successo per Webb Simpson e il suo swing particolare


HILTON HEAD  (USA) - Spettacolo con grandi campioni, sul percorso dell’Harbour Town Golf Links, a Hilton Head nel South Carolina, per l'Rbc Heritage. Sono al via i primi sei giocatori del mondo, compreso ovviamente Jon Rahm, che la scorsa settimana è uscito al taglio, e ora...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

E' un 2-3, arriva dalla G-League

ROSTER TERMINATO: TVB HA SCELTO CHARLES COOKE

Ha giocato anche in NBA, a New Orleans


TREVISOLa De' Longhi Treviso Basket ha scelto per completare il roster della stagione 2019/20 Charles Cooke III, esterno statunitense di 25 anni nato il 1 luglio 1994 a Trenton (New Jersey). 196cm, grande potenza fisica abbinata a doti di tiro e buona tecnica individuale, è un giocatore completo e versatile che puo' giocare sia guardia che ala piccola. Con TVB sarà la sua prima esperienza europea dopo un assaggio di NBA con i New Orleans Pelicans nel 2017/18 (13 partite), i training camp svolti con i Pelicans, gli Heat e Wizards, e le due stagioni in G-League, la lega di sviluppo della NBA, con i Greensboro Swarm (17/18), con i Salt Lake City Stars e Sioux Stars Skyforce (18/19). 
La sua carriera di college dopo l'High School alla Trenton Catholic Academy, si è divisa tra i primi due anni alla James Madison University e il biennio finale (2015/17) a Dayton University dove ha chiuso con cifre di ottimo livello: 15.8 punti a gara con 5.1 rimbalzi, 2.8 assist, 1 stoppata, 1.1 recuperi e il 38% da tre punti. 
Nella sua esperienza in G League ha una media di 13.8 punti a gara con 4 rimbalzi e 2.3 assist, 46% da due e 34% da tre punti.
Una volta espletate le pratiche burocratiche, Charles Cooke partirà destinazione Treviso per aggregarsi alla squadra di coach Menetti.