Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
SETTIMANA CON TANTI PROTAGONISTI ITALIANI, IN EUROPA E IN AMERICA

o Scottish Open, il Marathon LPGA Classic, il Challenge Tour, il Symetra Tour


Francesco Molinari, e altri sette azzurri sono a North Berwick, per il secondo torneo 2021 della Serie Rolex, l’Aberdeen Scottish Open.A far compagnia a Francesco ci sono Guido Migliozzi, Edoardo Molinari, Francesco Laporta, Renato Paratore, Nino Bertasio, Lorenzo Gagli e Andrea Pavan. Questi...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/353: UOMINI & DONNE, SETTIMANA DI GRANDI TORNEI

Si sono giocati Wgc e PortoRico Open e Gainbridge Lpga


STATI UNITI - Questa settimana il PGA si sdoppia, mette in campo il World Golf Championships a Bradenton in Florida, e il Puerto Rico Open a Rio Grande in Porto Rico. Oltre a questi due, ad attrarre l’attenzione c’è il secondo evento stagionale del massimo circuito americano...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/352: FINALE A SORPRESA AL GENESIS, HOMA VINCE AL SUPPLEMENTARE

Il beniamino di casa supera all''ultimo giro Burns, sempre in testa


LOS ANGELES (USA) - Era alla 95esima edizione questo torneo del PGA Tour, a cui hanno partecipato ben otto tra i migliori dieci giocatori al mondo. Si è disputato al Riviera Country Club, nel Temescal Gateway Park, situato entro i confini della città di Los Angeles; un territorio...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

L'abitazione in cui è stata uccisa Isabella Noventa

ALL'ASTA LA VILLA DELL'ORRORE

Il tribunale ha messo in vendita la casa di Freddy Sorgato


E' stata messa all'asta l'abitazione di Freddy Sorgato, la villa in cui è stata uccisa nel gennaio del 2016 Isabella Noventa, la segretaria di Albignasego. La casa di Sorgato era stata messa sotto sequestro dal Tribunale, e ora è in vendita all'asta per risarcire i familiari della vittima. Nessuna traccia del delitto in quella casa, solo le confessioni dei tre colpevoli, il Sorgato, la sorella Debora e la tabaccaia Manuela Cacco. Sarà un custode ad organizzare le visite dei possibili acquirenti, perché l'area è sotto sequestro, e quindi anche solo per vedere la casa bisogna sottostare a certe regole e fornire i documenti per entrare.
Su una scrivania c'è ancora una foto della vittima, che Sorgato aveva voluto incorniciare, probabilmente quando ancora non aveva pianificato di ucciderla.
Una villetta con statue di marmo, vasca idromassaggio e mosaici, e un grande giardino all'esterno, che all'epoca era stato messo al setaccio nella ricerca del cadavere. L'asta nella casa dell'orrore sarà il 18 settembre, sempre ammesso che qualcuno si presenti.