Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/351: DOPPIO EAGLE ALL'ULTIMO GIRO, BERGER VINCE L'AT&T PEBBLE BEACH

Il 28enne sorpassa in volata NcNealy, crolla invece Molinari


STATI UNITI - Siamo in California, a Pebble Beach, nella Contea di Monterey, piccola comunità sulla costa del pacifico. Si gioca una Pro-Am atipica, che a causa dell’emergenza sanitaria non viene giocata in compagnia delle celebrità come d’uso, è quindi una normale...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/350: DUSTIN JOHNSON CONFERMA LA SUA LEADERSHIP MONDIALE AL SAUDI INTERNATIONAL

Azzurri nelle retrovie, 33esimo il vicentino Migliozzi


ARABIA SAUDITA - Questa settimana l’Eurotour ha messo in scena il Saudi International, al Royal Greens Golf and Country Club, a King Abdullah Economic City, in Arabia Saudita; ai tee di partenza, ci sono ben sette azzurri, che hanno l’opportunità di giocare con veri big: il...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/349: IL TEXANO PATRICK REED FESTEGGIA ALL'INSURANCE FARMERS OPEN

Gran rimonta di un ritrovato Molinari: da 39° a decimo


LA JOLLA (USA) - Concluso l’American Express con l’ottavo posto in classifica, Francesco Molinari si trova ora impegnato nel Farmers Insurance Open, ancora in California, non più a La Quinta ma a La Jolla - San Diego, al Torrey Pines Golf Course che sorge sul posto dove...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

La polizia ha fermato il giovane nei pressi dello stadio comunale

DROGA NASCOSTA NELLE MUTANDE, 20ENNE ALLONTANATO PER TRE ANNI DA CONEGLIANO

Sequestrati 20 grammi di marijuana e 150 euro


CONEGLIANO. Giovedi alle 17,00 il personale della Squadra Volante del Commissariato di Conegliano, nell’ambito dell’attività di controllo del territorio e di prevenzione dei reati in materia di sostanze stupefacenti, nei pressi dello Stadio Comunale, ha intercettato due giovani che, alla vista della pattuglia, hanno tentato di allontanarsi invertendo la direzione di marcia.

Gli agenti hanno riconosciuto i ragazzi, noti per aver già commesso alcuni reati connessi allo spaccio di stupefacenti, ed hanno bloccato immediatamente il loro tentativo di fuga.

A seguito del controllo, E. A.Y., marocchino, ventenne, è stato trovato in possesso di 14 dosi di marijuana per un totale di circa 20 gr., confezionate in sacchettini di plastica trasparente, e della somma contante di 150 euro, suddivisa in banconote di piccolo taglio e telefono cellulare.

La perquisizione personale ha permesso altresì di recuperare un ulteriore dose della medesima droga occultata nella biancheria intima.

Lo straniero è stato denunciato per il reato di spaccio di sostanze stupefacenti.

Sia lo stupefacente che il telefono cellulare, oltre al denaro verosimilmente proveniente dall’attività di spaccio, sono stati sottoposti a sequestro penale.

Nei confronti dello straniero, inoltre, è stata proposta la misura di prevenzione del foglio di via obbligatorio dal Comune di Conegliano per 3 anni.