Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/331: A VILLA CONDULMER L'OPEN D'ITALIA DEGLI HICKORY PLAYERS

Il nostro inviato al torneo con i bastoni come un secolo fa


MOGLIANO VENETO - Nel Campo da Golf di Villa Condulmer si è giocato, dal 10 al 12 settembre, il secondo Open Italia degli hickory players. Si è scelto di far concludere il secondo Open Internazionale nella giornata del 12, coincidente con il 12 settembre 1925, giorno conclusivo del...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/330: LO SPAGNOLO DE MORAL TRIONFA NEL TORNEO PIÙ ALTO D'ITALIA

Al Gc Cervino la seconda tappa dell'Italian Tour


BREUIL - Sul percorso del Golf Club Cervino, il campo più alto d’Italia a 2.050 metri di quota, si gioca il Cervino Alps Open, secondo appuntamento stagionale dell’Italian Pro Tour, circuito di gare organizzato dalla Federazione Italiana Golf. La serie di tornei è...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/329: BRILLA SEMPRE PIÙ LA GIOVANE STELLA DI RASMUS HOJGAARD

Il 19enne danese trionfa all'Isps Handa Uk Championship


SUTTON COLDFIELD (GBR) - Con l'Isps Handa Uk Championship, eccoci alla conclusione dell’”UK Swing”, con due azzurri in campo: Edoardo Molinari e Lorenzo Scalise, unici due italiani presenti al torneo che conclude il ciclo di sei gare denominate “UK Swing”, e che...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

La polizia ha fermato il giovane nei pressi dello stadio comunale

DROGA NASCOSTA NELLE MUTANDE, 20ENNE ALLONTANATO PER TRE ANNI DA CONEGLIANO

Sequestrati 20 grammi di marijuana e 150 euro


CONEGLIANO. Giovedi alle 17,00 il personale della Squadra Volante del Commissariato di Conegliano, nell’ambito dell’attività di controllo del territorio e di prevenzione dei reati in materia di sostanze stupefacenti, nei pressi dello Stadio Comunale, ha intercettato due giovani che, alla vista della pattuglia, hanno tentato di allontanarsi invertendo la direzione di marcia.

Gli agenti hanno riconosciuto i ragazzi, noti per aver già commesso alcuni reati connessi allo spaccio di stupefacenti, ed hanno bloccato immediatamente il loro tentativo di fuga.

A seguito del controllo, E. A.Y., marocchino, ventenne, è stato trovato in possesso di 14 dosi di marijuana per un totale di circa 20 gr., confezionate in sacchettini di plastica trasparente, e della somma contante di 150 euro, suddivisa in banconote di piccolo taglio e telefono cellulare.

La perquisizione personale ha permesso altresì di recuperare un ulteriore dose della medesima droga occultata nella biancheria intima.

Lo straniero è stato denunciato per il reato di spaccio di sostanze stupefacenti.

Sia lo stupefacente che il telefono cellulare, oltre al denaro verosimilmente proveniente dall’attività di spaccio, sono stati sottoposti a sequestro penale.

Nei confronti dello straniero, inoltre, è stata proposta la misura di prevenzione del foglio di via obbligatorio dal Comune di Conegliano per 3 anni.