Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/340: L'AUGUSTA MASTERS INCORONA DUSTIN JOHNSON

Insolita collocazione autunnale per l'ultimo major


AUGUSTA - Un Masters Tournament insolito, giocato a metà novembre anziché ad aprile, non primo, ultimo major. L’autunno propone tutt’altra scenografia rispetto al clima primaverile quando l’Augusta in Georgia ama fare sfoggio di un mare di fiori: distese di...continua

Attualitā
PILLOLE DI GOLF/339: FRANCESCO MOLINARI, AL RIETRO, Č 15° A HOUSTON

Carlos Ortiz regala al Messico un successo dopo 40 anni


HOUSTON (USA) - Francesco Molinari è tornato in campo per partecipare al Vivint Houston Open, torneo del PGA Tour in programma sul par 70 del Memorial Park Golf Course di Houston in Texas. Qualcuno lo definisce “la gara dei grandi ritorni”. Tra i più attesi, oltre a...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/338: ALL'ASOLO GOLF IL TROFEO CA' DEL POGGIO

Evento tra sport, musica e convilitā, con star Mal dei Primitives


SAN PIETRO DI FELETTO - Una partita di Golf coronata da una gustosissima serata. Centoquattro hanno partecipato alla gara: musicisti, cantanti o semplicemente amanti della musica, al seguito di Paul Bradley Couling, in arte Mal dei Primitives. Era la tappa finale del Challenge AICMG,...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

La polizia ha fermato il giovane nei pressi dello stadio comunale

DROGA NASCOSTA NELLE MUTANDE, 20ENNE ALLONTANATO PER TRE ANNI DA CONEGLIANO

Sequestrati 20 grammi di marijuana e 150 euro


CONEGLIANO. Giovedi alle 17,00 il personale della Squadra Volante del Commissariato di Conegliano, nell’ambito dell’attività di controllo del territorio e di prevenzione dei reati in materia di sostanze stupefacenti, nei pressi dello Stadio Comunale, ha intercettato due giovani che, alla vista della pattuglia, hanno tentato di allontanarsi invertendo la direzione di marcia.

Gli agenti hanno riconosciuto i ragazzi, noti per aver già commesso alcuni reati connessi allo spaccio di stupefacenti, ed hanno bloccato immediatamente il loro tentativo di fuga.

A seguito del controllo, E. A.Y., marocchino, ventenne, è stato trovato in possesso di 14 dosi di marijuana per un totale di circa 20 gr., confezionate in sacchettini di plastica trasparente, e della somma contante di 150 euro, suddivisa in banconote di piccolo taglio e telefono cellulare.

La perquisizione personale ha permesso altresì di recuperare un ulteriore dose della medesima droga occultata nella biancheria intima.

Lo straniero è stato denunciato per il reato di spaccio di sostanze stupefacenti.

Sia lo stupefacente che il telefono cellulare, oltre al denaro verosimilmente proveniente dall’attività di spaccio, sono stati sottoposti a sequestro penale.

Nei confronti dello straniero, inoltre, è stata proposta la misura di prevenzione del foglio di via obbligatorio dal Comune di Conegliano per 3 anni.