Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/299: AD ABU DHABI WESTWOOD SI IMPONE SU UN SORPRENDENTE LAPORTA

Nel torneo in vigore le norma anti-gioco lento


ABU DHABI - Sono sette gli azzurri che partecipano al Championship di Abu Dhabi, il primo degli otto tornei sponsorizzati dalla Rolex nell’ambito dell’Eurotour. Sono numerosi, i campioni che iniziano l’anno 2020 negli Emirati Arabi Uniti all’Abu Dhabi GC, con lo statunitense...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/298: DOPO LE PROTESTE POLITICHE, AD HONG KONG TORNA IL GOLF

Successo per Wade Ormsby, Andrea Pavan unico azzurro


HONG KONG - Era stato rinviato per problemi di sicurezza l'Hong Kong Open. Avrebbe dovuto prendere avvio il 28 novembre, ma i disordini legati alla difficile situazione sociale, riordiamo i continui scontri nel Paese, aveva indotto gli organizzatori ad annullare la gara. Ora questo torneo...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/297: L'ALTRA META' DEL CIELO, IL GOLF AL FEMMINILE

Ad Evian, in Francia, l'unico major "rosa" d'Europa


EVIAN  - Nel doveroso ricordo del record assoluto di vittorie in campo internazionale conquistate dagli azzurri Bertasio, Gagli, Laporta, Migliozzi, i Molinari, Paratore, Pavan nel 2019, cominciamo il 2020 dando l'onore al Golf femminile, seppur in assenza delle atlete italiane.Il Ladies...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Intervento questa mattina a Borso del Grappa

CANE E PADRONE NEL DIRUPO: SALVATI DAI VIGILI DEL FUOCO

"Salvate prima il cane e poi me" ha detto l'uomo ai soccorritori


BORSO DEL GRAPPA. Un cane ed il suo padrone sono stati tratti in salvo questa mattina dai vigili del fuoco dopo che entrambi si erano trovati bloccati ai piedi di un dirupo a Borso del Grappa. L'animale sarebbe scivolato dal sentiero che stavano percorrendo, fermandosi una quindicina di metri più in basso, senza poter più risalire. Il proprietario, un padovano di 62 anni, era riuscito a raggiungere l'animale ma senza poi capire come poter riguadagnare il dislivello. Avuta la segnalazione dell'incidente i vigili del fuoco si sono recati sul posto e, con apposite imbragature, grazie ad un operatore speleo alpino fluviale che si è calato sul punto in cui si trovavano uomo e cane, hanno riportato sulla strada prima il cane, su precisa richiesta del padrone, e quindi quest'ultimo.  (ANSA)