Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/282: LA SOLHEIM CUP 2019 PRENDE LA VIA DELL'EUROPA

La squadra del Vecchio Continente si impone sugli Usa nel massimo torneo femminile


GLENEAGLES  (SCOZIA) - La Solheim Cup è la massima espressione del golf delle donne, la sfida al femminile della Ryder Cup, rispetto a cui ha una storia più recente. Ha preso il nome dall’ideatore del torneo, Karsten Solheim, noto fabbricante di attrezzi sportivi conosciuti...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/281: LE PROMESSE DEL GOLF EUROPEO FEMMINILE A VILLA CONDULMER

La padovana Benedetta Moresco trionfa all'Internazionale under 18


MOGLIANO VENETO - È il secondo anno consecutivo che Golf Villa Condulmer ospita questo importante campionato, l’Internazionale femminile under 18; da qui, spunteranno le future Campionesse del Tour europeo. Ben dodici le nazioni partecipanti, oltre all'Italia: Austria, Belgio, Croazia,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/280: OMEGA MASTERS, UN CLASSICO TRA LE ALPI

Nove gli italiani al torneo dell'European Tour


CRANS MONTANA (SVIZZERA) - L’Omega Masters è uno dei tornei classici dell’European Tour. La storia di questo torneo, seppur con diverso nome (all’epoca Swiss Open), risale al 1905. È la tappa svizzera del tour europeo del golf maschile professionistico, in cui si...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Un'occasione per conoscere Venetian Heritage

LA PASSEGGIATA DI MICK JAGGER

Ha pranzato in trattoria e visitato Palazzo Grimani


VENEZIA - Passeggiate in giro per le calli di Venezia per Mick Jagger che ha partecipato all'ultima giornata della Mostra del Cinema. Dopo gli impegni mondani legati al film di Giuseppe Capotondi "The Burnt Orange Heresy", il leader dei Rolling Stones ha fatto una visita alla città assieme a Toto Bergamo Rossi, direttore di Venetian Heritage. Il cantante ha pranzato alla trattoria Tre Fanti senza tante pretese, e poi ha visitato Palazzo Grimani.
Una passeggiata all'insegna dell'arte e della cucina tradizionale veneta. E' stata anche un'occasione per far conoscere a Mick jagger il lavoro di salvaguardia della città fatto da Venetian Heritage, una battaglia che il cantante si è preso a cuore, tanto che in futuro darà il suo contributo all'Associazione.