Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/319: SPETTACOLO CON GRANDI CAMPIONI ALL'RBC HERITAGE

Successo per Webb Simpson e il suo swing particolare


HILTON HEAD  (USA) - Spettacolo con grandi campioni, sul percorso dell’Harbour Town Golf Links, a Hilton Head nel South Carolina, per l'Rbc Heritage. Sono al via i primi sei giocatori del mondo, compreso ovviamente Jon Rahm, che la scorsa settimana è uscito al taglio, e ora...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/318: SI TORNA A GIOCARE AL CHARLES SCHWAB CHALLENGE

Riparte il Pga Tour con un field da grandi occasioni


FORT WORTH (USA) - Era tempo, i professionisti mordevano il freno! Si gioca al Colonial National Invitation Tournament, che per sponsorizzazione dal 2019 si chiama Charles Schwab Challenge. È un torneo di golf del PGA Tour, che ogni anno, a maggio, ha luogo presso il Colonial Country, a Fort...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/317- CAMPI/27: IL GOLF CLUB ANTOGNOLLA

Nella verde Umbria alcune delle 18 buche più impegnative d'Italia


PERUGIA - Oggetto di piani molto ambiziosi, il Golf umbro Antognolla, con il suo resort, è destinato a diventare una perla del Golf in Italia. Avevo avuto il piacere di visitarlo molto tempo fa, era il 2011, e ancora ricordo la competizione cui ho partecipato in quell’ambiente, che nel...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Un'occasione per conoscere Venetian Heritage

LA PASSEGGIATA DI MICK JAGGER

Ha pranzato in trattoria e visitato Palazzo Grimani


VENEZIA - Passeggiate in giro per le calli di Venezia per Mick Jagger che ha partecipato all'ultima giornata della Mostra del Cinema. Dopo gli impegni mondani legati al film di Giuseppe Capotondi "The Burnt Orange Heresy", il leader dei Rolling Stones ha fatto una visita alla città assieme a Toto Bergamo Rossi, direttore di Venetian Heritage. Il cantante ha pranzato alla trattoria Tre Fanti senza tante pretese, e poi ha visitato Palazzo Grimani.
Una passeggiata all'insegna dell'arte e della cucina tradizionale veneta. E' stata anche un'occasione per far conoscere a Mick jagger il lavoro di salvaguardia della città fatto da Venetian Heritage, una battaglia che il cantante si è preso a cuore, tanto che in futuro darà il suo contributo all'Associazione.