Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE GI GOLF/354: VA A DECHAMBEAU IL TORNEO DEDICATO AD ARNOLD PALMER

Molinarii, vincitore nel 2019, non supera il taglio


FLORIDA (USA) - Continua la corsa in Florida del PGA Tour. Il torneo in atto a Orlando, è l’Arnold Palmer a invito, in cui il nostro Francesco Molinari è il protagonista, tra i più prestigiosi. Una gara che l’azzurro ha già vinto nel 2019, dopo una hole in...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/353: UOMINI & DONNE, SETTIMANA DI GRANDI TORNEI

Si sono giocati Wgc e PortoRico Open e Gainbridge Lpga


STATI UNITI - Questa settimana il PGA si sdoppia, mette in campo il World Golf Championships a Bradenton in Florida, e il Puerto Rico Open a Rio Grande in Porto Rico. Oltre a questi due, ad attrarre l’attenzione c’è il secondo evento stagionale del massimo circuito americano...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/352: FINALE A SORPRESA AL GENESIS, HOMA VINCE AL SUPPLEMENTARE

Il beniamino di casa supera all''ultimo giro Burns, sempre in testa


LOS ANGELES (USA) - Era alla 95esima edizione questo torneo del PGA Tour, a cui hanno partecipato ben otto tra i migliori dieci giocatori al mondo. Si è disputato al Riviera Country Club, nel Temescal Gateway Park, situato entro i confini della città di Los Angeles; un territorio...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

E' comparso a Vedelago

"TRADITORI", BUFERA SULLO STRISCIONE CONTRO IL GOVERNO

Il Pd invita il sindaco a farlo togliere


VEDELAGO. Uno striscione contro il neonato governo Pd-M5S è apparso a Vedelago. Il cartello invoca le elezioni e parla di traditori. C'è anche una firma verde "Lega Giovani". Dure critiche da parte del Pd trevigiano per bocca del segretario provinciale Giovanni Zorzi: «È l’ennesimo messaggio di odio che qualifica la Lega di Salvini per un partito che non perde occasione di seminare rabbia e prendere in giro i cittadini. Se c’è qualcuno che è venuto meno alle sue responsabilità nei confronti degli italiani quello è proprio il leader della Lega. Definire PD e Cinque Stelle come traditori esprime una chiara ignoranza istituzionale. Se non ha già provveduto, invitiamo quindi il sindaco di Vedelago a rimuovere subito quello striscione. Resta comunque l’amarezza per un’iniziativa che, stando alla firma, proviene dal movimento giovanile della Lega: se queste sono le nuove leve del partito che sta governando la regione e i nostri comuni, c’è da preoccuparsi per l’evidente mancanza di rispetto che dimostrano verso le istituzioni e la democrazia di questo Paese».