Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/321: COSA È SUCCESSO A FRANCESCO MOLINARI?

Il campione azzurro dovrebbe tornare in campo ad agosto


LONDRA - È troppo tempo che non troviamo in campo Francesco Molinari. L’ultima volta è stato a marzo, quand’era andato a difendere il titolo nella 54ª edizione dell’Arnold Palmer Invitational, una delle più prestigiose gare del PGA Tour. Si svolgeva al...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/320 - CAMPI/28: IL GOLF CLUB FRASSANELLE

Buche lunghe nel verde dei Colli Euganei


ROVOLON (PD) - Inserito in una luminosa tenuta, il Golf Frassanelle esprime la raffinatezza del nobiluomo Alberto Papafava che nel 1860 creò questo parco nel comune di Rovolon, su un’altura situata all’estremità settentrionale dei Colli Euganei. L’aristocratico...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/319: SPETTACOLO CON GRANDI CAMPIONI ALL'RBC HERITAGE

Successo per Webb Simpson e il suo swing particolare


HILTON HEAD  (USA) - Spettacolo con grandi campioni, sul percorso dell’Harbour Town Golf Links, a Hilton Head nel South Carolina, per l'Rbc Heritage. Sono al via i primi sei giocatori del mondo, compreso ovviamente Jon Rahm, che la scorsa settimana è uscito al taglio, e ora...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Hanno rubato merce per 1800 euro grazie a due borse "schermate"

DOPPIO FURTO DA COIN, PRESA UNA COPPIA

La donna senza permesso verrà espulsa dall'Italia


UNa delle due borse TREVISO. Una coppia di peruviani (un ragazzo di vent'anni e una donna trentenne) è stata denunciata per furto aggravato in concorso. I due sono stati sorpresi a rubare all'interno del negozio Coin di Treviso. E' stata la direttrice del locale a chiamare la polizia insospettita dalla presenza dei due che nei giorni precedenti si erano resi responsabili di altri furti. Le volanti sono giunte poco dopo ma i gli stranieri erano fuggiti, sono stati rintracciati in Via del Corso. Erano in possesso due borse "schermate" per sfuggire ai controlli dei sistemi antitaccheggio. All'interno della borsa c'erano degli orecchini e una crema del valore di 300 euro rubati nel negozio. A seguito di ulteriori accertamenti si è scoperto che i due stranieri si erano resi responsabili di un furto di occhiali da 1500 euro messo a segno il 5 agosto, sempre presso il negozio Coin. Dopo la denuncia la donna (priva del permesso di soggiorno) è stata accompagnata al Centro di permanenza èer i rimpatri al fine di procedere all'espulsione dall'Italia.