Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/321: COSA È SUCCESSO A FRANCESCO MOLINARI?

Il campione azzurro dovrebbe tornare in campo ad agosto


LONDRA - È troppo tempo che non troviamo in campo Francesco Molinari. L’ultima volta è stato a marzo, quand’era andato a difendere il titolo nella 54ª edizione dell’Arnold Palmer Invitational, una delle più prestigiose gare del PGA Tour. Si svolgeva al...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/320 - CAMPI/28: IL GOLF CLUB FRASSANELLE

Buche lunghe nel verde dei Colli Euganei


ROVOLON (PD) - Inserito in una luminosa tenuta, il Golf Frassanelle esprime la raffinatezza del nobiluomo Alberto Papafava che nel 1860 creò questo parco nel comune di Rovolon, su un’altura situata all’estremità settentrionale dei Colli Euganei. L’aristocratico...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/319: SPETTACOLO CON GRANDI CAMPIONI ALL'RBC HERITAGE

Successo per Webb Simpson e il suo swing particolare


HILTON HEAD  (USA) - Spettacolo con grandi campioni, sul percorso dell’Harbour Town Golf Links, a Hilton Head nel South Carolina, per l'Rbc Heritage. Sono al via i primi sei giocatori del mondo, compreso ovviamente Jon Rahm, che la scorsa settimana è uscito al taglio, e ora...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

36enne di Jesolo con pistola giocattolo

TRAVESTITO DA JOKER SPAVENTA I PASSEGGERI

Il ragazzo stava andando a una festa in maschera


L'episodio è accaduto lunedì sera in metropolitana, poco prima delle 20, in pieno centro a Milano. Il ragazzo, 36enne di Jesolo, non ha infastidito né minacciato nessuno, ma i passeggeri che l'hanno visto, armato di pistola e mascherato da Joker, hanno allertato la Polizia. Lui ha risposto che era solo travestito da Joker e che stava andando a una festa, ma comunque è stato denunciato per procurato allarme. La pistola che spuntava dai pantaloni ha scatenato la paura da parte dei passeggeri e decine di telefonate sono arrivate alle forze dell'ordine. La linea della metro è stata sospesa per alcuni minuti per consentire alla polizia di intervenire, ma l'allarme era infondato. Un travestimento "innocuo" e la pistola finta gli hanno decisamente rovinato la festa in maschera. Bisogna ricordare che negli Stati Uniti nel 2012 ci furono ben due casi di emulazione di personaggi di Batman, uno vestito da Joker e uno vestito da Bane, con conseguenze in quel caso tragiche: ci furono infatti più di 20 morti.