Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/288: TRIONFO DA RECORD IN GIAPPONE PER TIGER WOODS

La "Tigre" raggiunge il mito Snead con 82 titoli sul circuito


Non finisce di stupire Tiger Woods, il grande Campione. Eccolo allo Zozo Championship, giocato sul par 70 dell'Accordia Golf Narashino a Chiba, l’evento con cui il PGA Tour fa il suo esordio in Giappone. Aveva un obiettivo Tiger Woods: raggiungere Sam Snead, che lo avanzava di un solo titolo...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/287: ALL'ALBENZA IL CAMPIONATO INDIVIDUALE AIGG

Dario Bartolini si aggiudica il titolo italiano asoluto


BERGAMO - A conclusione del nostro challenge, è il momento del Campionato individuale 2019. Siamo ad Almenno San Bartolomeo, nel Bergamasco, al Golf Club Albenza. Il Campo copre 85 ettari di delicate colline in direzione delle Prealpi lecchesi, su cui si snodano 27 buche nate da più...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/286: L'OPEN D'ITALIA PER LA PRIMA VOLTA PARLA AUSTRIACO

All'Olgiata si impone Bernd Wiesberger, sotto tono Chicco Molinari


ROMA - Eccoci giunti al più grande appuntamento italiano dell’anno con il Golf: la 76esima edizione dell’OPEN D’ITALIA. A ospitarla è l’Olgiata Golf Club di Roma,nel percorso di gara, par 71, su quei terreni dove pascolava Ribot; un Open da gustare dalla...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

In arrivo ospiti prestigiosi: Obradovic e Gherardini, Messina e Nachbar

OLTRE 10MILA VISITATORI PER NBA OVERTIME A TREVISO

Grande successo per la mostra sul basket Usa


TREVISO - La mostra NBA Overtime si conferma un grande successo. Sono circa 10 mila le presenze (3 mila nell’ultimo weekend) contate finora nella Sala della Borsa della Camera di Commercio per apprezzare i contenuti della digital exhibition, fra video storici, maglie esclusive, cimeli e memorabilia.
Nel frattempo, proseguono anche le visite dei grandi personaggi della pallacanestro: dopo Dan Peterson, gli idoli locali della TVB, i campioni d’Italia della Umana Reyer con i due NBA Julian Stone, Austin Daye e la voce storica del basket Guido Bagatta, mercoledì 18 settembre, alle 12, arriverà Zelimir Obradovic, coach più famoso e vincente in Europa (ora alla guida del Fenerbahce Istanbul) e del general manager della squadra turca Maurizio Gherardini (già vicepresidente dei Toronto Raptors).
Martedì 24 settembre è in programma invece un evento di break dance mentre il giorno successivo, alle 18, ci sarà Ettore Messina, coach e presidente dell’Olimpia Milano ed ex vice allenatore dei San Antonio Spurs.
Prima della conclusione della mostra, prevista per il 6 ottobre, non mancherà un passaggio dell’ex cestista sloveno Bostjan Nachbar, ora nello staff del Siviglia Basket.