Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/324: RENATO PARATORE TRIONFA AL BRITISH MASTERS

Successo azzurro al primo dei tornei britannici dell'Eurotour


NEWCASTLE-UPON- TYNE (GB) - L’European Tour riprende il suo circuito con il Betfred British Masters, primo della serie dei sei tornei denominati “UK Swing”, programmati in Inghilterra e in Galles. I sei tornei, tutti a porte chiuse, terranno impegnati i migliori golfisti europei,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/323: IL FRANCESE STALTER VINCE L'EURAM BANK OPEN

Ancora in Austria il secondo torneo di Eurotour e Challenge


RAMSAU (AUSTRIA) - Ecco il secondo dei tornei organizzati in sintonia da European Tour e Challenge Tour, che hanno ripreso l’attività dopo quattro mesi di sospensione per l’emergenza coronavirus. L’Euram Bank segue dopo una settimana l’Austrian Open, oggetto...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/322: EUROTOUR E CHALLENGE RIPARTONO DALL'AUSTRIA

È dello scozzese Marc Warren il primo successo dopo il lockdown


VIENNA - Ripartono simultaneamente dall’Austria, European Tour e Challenge Tour, con due tornei organizzati in sintonia: l’Austrian Open, la cui prima edizione si è svolta nel 1990, ha luogo sul tracciato del Diamond Country Club di Atzenbrugg, nei pressi di Vienna, e...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Primo incontro sulle tecniche degli atleti per migliorare la percezione

IMPARARE DALLO SPORT PER PREVENIRE GLI INCIDENTI SUL LAVORO

Al via domani “10 Volte Sicurezza, promosso da UNIS&F


TREVISO - Applicare in ambito lavorativo le tecniche per mantenere la concentrazione e l’attenzione, per tenere sotto controllo la tensione, oltre ad attività per migliorare la condizione psico-fisica, utilizzate dagli sportivi di alto livello, con l’obiettivo di prevenire gli infortuni sul lavoro. E’ questo, in sintesi, il cuore di un percorso promosso da UNIS&F, in collaborazione con Inail Veneto. Il progetto verrà presentato domani, 17 settembre, dalle 17 alle 19.30, all’UNIS&F Lab di via Venzone a Treviso, in un seminario intitolato “Cinque sensi strumento di prevenzione per la sicurezza del lavoratore”.
L’incontro inaugurerà la terza edizione di “10 Volte Sicurezza”, ciclo di appuntamenti organizzato da UNIS&F, società di servizi e formazione che fa capo alle associazioni confindustriali Assindustria VenetoCentro e Unindustria Pordenone.
Nei primi sette mesi dell’anno gli incidenti mortali sul lavoro in Veneto sono diminuiti: i 17 episodi in meno registrati dall’Inail, rispetto al medesimo periodo dell’anno precedente, rappresentano il calo più cospicuo tra tutte le regioni italiane. Nel Nordest in lievissima contrazione (- 0,3%) anche il dato sugli infortuni.
“La prevenzione degli infortuni nei luoghi di lavoro – afferma Sabrina Carraro, presidente di UNIS&F - passa attraverso la diffusione di una cultura della sicurezza a tutti i livelli. Un traguardo raggiungibile solo grazie all’impegno condiviso di tutti gli attori coinvolti: imprese, lavoratori, istituzioni. E’ necessario mantenere sempre elevata l’attenzione paraddossalmente soprattutto nei momenti di calma, quando più facilmente subentrano la routine e l'abitudine e, di conseguenza, diventa più frequente incorrere in distrazioni o sottovalutazioni del pericolo”.
Dieci appuntamenti per approfondire altrettante sfaccettature della prevenzione dei rischi nel luoghi di lavoro e il ruolo fondamentale del fattore umano e della formazione. Come sempre, trattando l’argomento da angoli di visuale innovativi.
Dopo l’apertura di domani, il programma di “10 Volte Sicurezza” 2019 prosegue poi per oltre un mese, fino al 29 ottobre, toccando le province di Treviso e Pordenone, ma da quest’anno anche quella di Padova Dopo l’appuntamento inaugurale, nei successivi seminari si parlerà di grandi emergenze e progettazione preventiva, dei modelli organizzativi previsti dalla legge 231, della movimentazione delle merci in magazzino e del fissaggio del carico sui veicoli, della gestione delle cosiddette Sds , della sicurezza delle macchine e le responsabilità sotto il profilo legale. Verrà presentato il programma "Workplace Hearth Promotion", sostenuto dalla Regione Friuli Venezia Giulia, per creare luoghi di lavoro propizi allo sviluppo della salute. Gran finale con una visita alla base di Rivolto, sede del 2° Stormo dell'Aeronautica militare e delle Frecce Tricolori, per conoscerne il modello organizzatvo in situazioni ad alta complessità.
Tutti gli incontri, rivolti alle imprese, ma anche a liberi professionisti e studenti, sono gratuiti, previa iscrizione per ragioni organizzative sul sito (dove si può trovare anche il programma dettagliato). Tel. 0422 916456/ 45, e-mail: sicurezza@unisef.it.