Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/324: RENATO PARATORE TRIONFA AL BRITISH MASTERS

Successo azzurro al primo dei tornei britannici dell'Eurotour


NEWCASTLE-UPON- TYNE (GB) - L’European Tour riprende il suo circuito con il Betfred British Masters, primo della serie dei sei tornei denominati “UK Swing”, programmati in Inghilterra e in Galles. I sei tornei, tutti a porte chiuse, terranno impegnati i migliori golfisti europei,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/323: IL FRANCESE STALTER VINCE L'EURAM BANK OPEN

Ancora in Austria il secondo torneo di Eurotour e Challenge


RAMSAU (AUSTRIA) - Ecco il secondo dei tornei organizzati in sintonia da European Tour e Challenge Tour, che hanno ripreso l’attività dopo quattro mesi di sospensione per l’emergenza coronavirus. L’Euram Bank segue dopo una settimana l’Austrian Open, oggetto...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/322: EUROTOUR E CHALLENGE RIPARTONO DALL'AUSTRIA

È dello scozzese Marc Warren il primo successo dopo il lockdown


VIENNA - Ripartono simultaneamente dall’Austria, European Tour e Challenge Tour, con due tornei organizzati in sintonia: l’Austrian Open, la cui prima edizione si è svolta nel 1990, ha luogo sul tracciato del Diamond Country Club di Atzenbrugg, nei pressi di Vienna, e...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Un centinaio di studenti stavano andando a Vicenza.

STUDENTI IN GITA, LA POLIZIA FERMA DUE CORRIERE

I mezzi erano vecchi e uno aveva le uscite di sicurezza che funzionavano male


TREVISO. Stavano accompagnando un centinaio di studenti delle scuole medie in gita a Vicenza, due corriere sono state fermate per un controllo da parte della polizia stradale di Treviso. Gli agenti hanno scoperto che i mezzi non potevano circolare con gli studenti a bordo perchè troppo vecchi, in quanto erano stati immatricolati più di 15 anni fa. Uno dei due mezzi presentava anche delle "gravi inefficienze relative alla sicurezza dei passeggeri", in quanto le uscite di emergenza non funzionavano correttamente. Gli alunni sono stati fatti scendere e sono stati portati a Vicenza con altri due mezzi regolari. Le corriere "fuorilegge" sono state sottoposte a fermo amministrativo.

Galleria fotograficaGalleria fotografica