Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/285: JON RAHM PROFETA IN PATRIA

L'iberico trionfa per la seconda volta nell'Open di Spagna


MADRID - L’European Tour arriva in Spagna, fa tappa al Club de Campo di Madrid, dove si disputa il Mutuactivos Open de España, una settimana prima dell’evento italiano. Sette sono gli azzurri in gara, tutti tesi a trovare il ritmo da dimostrarepoi a Roma, per l’Open...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/284: TURKISH AIRLINES CUP, RAFFINATA PROMOZIONE SPORTIVA

La tappa veneta del torneo voluto dalla compagnia aerea


ASOLO -  Una raffinata giornata, questo torneo di Golf amatoriale. È la tappa veneziano del Campionato che Turkish Airlines promuove nei quattro Continenti. È di qualificazione, introduttivo al gran finale che verrà disputato a Belek, in Turchia, dal prossimo sabato 2 alla...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/283: IL BMW CHAMPIONSHIP SORRIRE A DANNY WILLET

A Francesco Molinari non riesce il bis nel prestigioso torneo


VIRGINIA WATER (GRAN BRETAGNA) - Il Bmw Pga Championship è uno dei più prestigiosi tornei dell’European Tour, equiparato a un major. Quarto degli otto eventi delle Rolex Series, la sua esecuzione quest’anno è stata spostata da maggio a settembre. Si disputa al...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Sul muro di una casa a Cendon

RICOMPARE IL SALVINI "DIABOLICO"

Il murales anti-censura di Manuel Giacometti


TREVISO - Torna a far parlare di sè il murales raffigurante Salvini con le corna rosse censurato a Treviso il mese scorso. Un Matteo Salvini diabolico che bacia un rosario. La nuova opera di Manuel Giacometti, writer di Maserada, è stata eseguita sul muro di una casa a Cendon. Un inno alla libertà di pensiero dopo le numerose polemiche nate dal graffito al Ponte della Gobba, in Restera, e dalla sua successiva censura. Il murales rappresenta un bambino su una scala che scrive la celebre frase: "Non condivido le tue idee ma darei la vita per permetterti di esprimerle". In mano ha una cornice con dentro il disegno di Salvini censurato. Il sindaco Mario Conte però non ha raccolto l'invito alla presentazione dell'opera a casa di Jeanette Zorzi. La speranza di Giacometti, writer 43enne, è quella di avviare un progetto di riqualificazione di alcune aree urbane attraverso la street art, ed è quello che accadrà con il comune di Silea, su esempio dei progetti già realizzati a Salgareda e a Ponte di Piave.