Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/336: SCOTTISH CHAMPIONSHIP NEL SEGNO DI ADRIAN OTAEGUI

Il basco travolge gli avversari con un gran giro finale


FIFE (SCOZIA) - Questo evento di Scozia è a ridosso del 77° Open d’Italia, in programma dal 22 al 25 ottobre, al Chervò Golf Club San Vigilio di Pozzolengo (BS). Molti dei giocatori che sono in gara qui, parteciperanno poi all’ Open d’Italia. Nel field troviamo...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/335: FRANCESCO MOLINARI TORNA IN CAMPO IN NEVADA

Il torinese, però, esce al taglio, vince Martin Laird


LAS VEGAS (USA) - Dopo una pausa di sette mesi, Francesco Molinari torna in campo. Lo fa con lo Shriners Hospitals for Children Open, sul tracciato del TPC Summerlin, a Las Vegas in Nevada. Si era fermato il 12 marzo, quando il The Players Championship era stato bloccato per l’emergenza...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/334: AL GOLF CLUB LIGNANO IL CAMPIONATO AIGG

L'appuntamento clou della stagione dei giornalisti golfisti


LIGNANO - Il Campionato individuale è notoriamente l’appuntamento più importante della stagione per i membri dell’Associazione Italiana Giornalisti Golfisti (AIGG). Nel 2020, condizionato dal Covid 19, sono saltati molti incontri, rivestiva quindi particolare spessore...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Sul muro di una casa a Cendon

RICOMPARE IL SALVINI "DIABOLICO"

Il murales anti-censura di Manuel Giacometti


TREVISO - Torna a far parlare di sè il murales raffigurante Salvini con le corna rosse censurato a Treviso il mese scorso. Un Matteo Salvini diabolico che bacia un rosario. La nuova opera di Manuel Giacometti, writer di Maserada, è stata eseguita sul muro di una casa a Cendon. Un inno alla libertà di pensiero dopo le numerose polemiche nate dal graffito al Ponte della Gobba, in Restera, e dalla sua successiva censura. Il murales rappresenta un bambino su una scala che scrive la celebre frase: "Non condivido le tue idee ma darei la vita per permetterti di esprimerle". In mano ha una cornice con dentro il disegno di Salvini censurato. Il sindaco Mario Conte però non ha raccolto l'invito alla presentazione dell'opera a casa di Jeanette Zorzi. La speranza di Giacometti, writer 43enne, è quella di avviare un progetto di riqualificazione di alcune aree urbane attraverso la street art, ed è quello che accadrà con il comune di Silea, su esempio dei progetti già realizzati a Salgareda e a Ponte di Piave.