Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/285: JON RAHM PROFETA IN PATRIA

L'iberico trionfa per la seconda volta nell'Open di Spagna


MADRID - L’European Tour arriva in Spagna, fa tappa al Club de Campo di Madrid, dove si disputa il Mutuactivos Open de España, una settimana prima dell’evento italiano. Sette sono gli azzurri in gara, tutti tesi a trovare il ritmo da dimostrarepoi a Roma, per l’Open...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/284: TURKISH AIRLINES CUP, RAFFINATA PROMOZIONE SPORTIVA

La tappa veneta del torneo voluto dalla compagnia aerea


ASOLO -  Una raffinata giornata, questo torneo di Golf amatoriale. È la tappa veneziano del Campionato che Turkish Airlines promuove nei quattro Continenti. È di qualificazione, introduttivo al gran finale che verrà disputato a Belek, in Turchia, dal prossimo sabato 2 alla...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/283: IL BMW CHAMPIONSHIP SORRIRE A DANNY WILLET

A Francesco Molinari non riesce il bis nel prestigioso torneo


VIRGINIA WATER (GRAN BRETAGNA) - Il Bmw Pga Championship è uno dei più prestigiosi tornei dell’European Tour, equiparato a un major. Quarto degli otto eventi delle Rolex Series, la sua esecuzione quest’anno è stata spostata da maggio a settembre. Si disputa al...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

L'incidente è avvenuto in Via Priula

SCHIANTO FRONTALE A NERVESA

Un conducente in probabile stato d'ebbrezza


NERVESA DELLA BATTAGLIA - Prima dello schianto lo hanno visto procedere a zig zag su una Sharan. Nella vettura un cittadino di origini cinesi di 35 anni con a bordo i due figli minorenni di 9 e 10 anni. Lo schianto è avvenuto con una Skoda Octavia di una coppia di Maserada, lui di 52 anni e lei di 49, con altri due parenti a bordo. L'impatto frontale è stato violentissimo e tutti e sette sono stati portati al Pronto soccorso. L'incidente è avvenuto a Nervesa in via Priula, dove il ragazzo cinese andava di qua e di là con l'auto, fino a che non ha centrato la Skoda sulla corsia di marcia opposta. Uno dei suoi figli ha riportato un violento trauma alla spalla, ma preoccupare di più sono state le condizioni della 49enne di Maserada a bordo della Skoda Octavia che ha subito la frattura di alcune costole.
I militari dell'Arma hanno chiesto all'Usl gli esami del sangue ai fini dell'alcoltest dei due conducenti, e il sospetto in particolare, è che quello della Sharan fosse in alto stato d'ebbrezza.