Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/332: MATTEO MANASSERO TORNA ALLA VITTORIA DOPO SETTE ANNI

Il veronese si impone al Toscana Alps Open


GAVORRANO (GR) - Centoventisei concorrenti, di cui 51 italiani, erano questa settimana al Pelagone di Gavorrano (Grosseto), a disputare la 14ª edizione del Toscana Alps Open, la terza tappa stagionale dell’Italian Pro Tour. A rendere spettacolari le diciotto buche par 71 del percorso di...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/331: A VILLA CONDULMER L'OPEN D'ITALIA DEGLI HICKORY PLAYERS

Il nostro inviato al torneo con i bastoni come un secolo fa


MOGLIANO VENETO - Nel Campo da Golf di Villa Condulmer si è giocato, dal 10 al 12 settembre, il secondo Open Italia degli hickory players. Si è scelto di far concludere il secondo Open Internazionale nella giornata del 12, coincidente con il 12 settembre 1925, giorno conclusivo del...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/330: LO SPAGNOLO DE MORAL TRIONFA NEL TORNEO PIÙ ALTO D'ITALIA

Al Gc Cervino la seconda tappa dell'Italian Tour


BREUIL - Sul percorso del Golf Club Cervino, il campo più alto d’Italia a 2.050 metri di quota, si gioca il Cervino Alps Open, secondo appuntamento stagionale dell’Italian Pro Tour, circuito di gare organizzato dalla Federazione Italiana Golf. La serie di tornei è...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Settimana soft e poi multe

PIANO ANTISMOG AL VIA DAL 1 OTTOBRE

L'ordinanza per il contenimento delle emissioni


TREVISO - Scatta oggi il nuovo piano antismog emesso dal Comune la settimana scorsa. Ma sarà una partenza soft e senza multe finchè non sarà installata la segnaletica stradale. Una settimana di sensibilizzazione e poi scattano le sanzioni. In allerta verde per le auto a benzina euro 0 e euro 1, e per i diesel euro 3, oltre ai ciclomotori euro1. L'allerta arancione ferma anche i furgoncini euro 4. E l'allerta rossa che vieta il transito alle auto a benzina euro 1, i diesel fino a euro 3 e i furgoni fino a euro 4. potranno circolare auto elettriche, mezzi a gpl e metano, auto per il trasporto di invalidi, bus, mezzi sanitari, forze dell'ordine e pubbliche amministrazioni, auto di ospiti di alberghi, auto straniere, invitati a cerimonie, e auto di lavoratori che non possono recarsi sul posto di lavoro con i mezzi pubblici a causa dell'orario di inizio e fine turno. Esentati anche gli anziani over 70 e i cittadini che hanno reddito annuo sotto i 9.360 euro, e un'utilitaria da 80 kW di potenza.