Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/285: JON RAHM PROFETA IN PATRIA

L'iberico trionfa per la seconda volta nell'Open di Spagna


MADRID - L’European Tour arriva in Spagna, fa tappa al Club de Campo di Madrid, dove si disputa il Mutuactivos Open de España, una settimana prima dell’evento italiano. Sette sono gli azzurri in gara, tutti tesi a trovare il ritmo da dimostrarepoi a Roma, per l’Open...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/284: TURKISH AIRLINES CUP, RAFFINATA PROMOZIONE SPORTIVA

La tappa veneta del torneo voluto dalla compagnia aerea


ASOLO -  Una raffinata giornata, questo torneo di Golf amatoriale. È la tappa veneziano del Campionato che Turkish Airlines promuove nei quattro Continenti. È di qualificazione, introduttivo al gran finale che verrà disputato a Belek, in Turchia, dal prossimo sabato 2 alla...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/283: IL BMW CHAMPIONSHIP SORRIRE A DANNY WILLET

A Francesco Molinari non riesce il bis nel prestigioso torneo


VIRGINIA WATER (GRAN BRETAGNA) - Il Bmw Pga Championship è uno dei più prestigiosi tornei dell’European Tour, equiparato a un major. Quarto degli otto eventi delle Rolex Series, la sua esecuzione quest’anno è stata spostata da maggio a settembre. Si disputa al...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

17enne in manette a Castelfranco

SPACCIO TRA COETANEI

Vendeva hashish e marijuana ai compagni di scuola


CASTELFRANCO VENETO - Quando qualche mese fa era stato trovato con un paio di spinelli in tasca aveva detto che era per uso personale, pensando di averla fatta franca. Ma questa volta non è andata bene per il 17enne, di Castelfranco sotto controllo da allora dalle forze dell'ordine. E' stato fermato durante un controllo e addosso aveva 2 grammi di hashish. Così i militari dell'Arma hanno deciso di perquisire la casa, dove dentro un armadio aveva un barattolo pieno di banconote da 10 e 20 euro, in totale duemila euro, un bilancino di precisione, e il materiale per confezionare la droga: esattamente un panetto da un etto di hashish e un etto di marijuana. Per il giovane sono scattate le manette per detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio. Il giudice del Tribunale dei minori ha convalidato l'arresto concedendogli gli arresti domiciliari, con il permesso di uscire solo per andare a scuola.