Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/288: TRIONFO DA RECORD IN GIAPPONE PER TIGER WOODS

La "Tigre" raggiunge il mito Snead con 82 titoli sul circuito


Non finisce di stupire Tiger Woods, il grande Campione. Eccolo allo Zozo Championship, giocato sul par 70 dell'Accordia Golf Narashino a Chiba, l’evento con cui il PGA Tour fa il suo esordio in Giappone. Aveva un obiettivo Tiger Woods: raggiungere Sam Snead, che lo avanzava di un solo titolo...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/287: ALL'ALBENZA IL CAMPIONATO INDIVIDUALE AIGG

Dario Bartolini si aggiudica il titolo italiano asoluto


BERGAMO - A conclusione del nostro challenge, è il momento del Campionato individuale 2019. Siamo ad Almenno San Bartolomeo, nel Bergamasco, al Golf Club Albenza. Il Campo copre 85 ettari di delicate colline in direzione delle Prealpi lecchesi, su cui si snodano 27 buche nate da più...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/286: L'OPEN D'ITALIA PER LA PRIMA VOLTA PARLA AUSTRIACO

All'Olgiata si impone Bernd Wiesberger, sotto tono Chicco Molinari


ROMA - Eccoci giunti al più grande appuntamento italiano dell’anno con il Golf: la 76esima edizione dell’OPEN D’ITALIA. A ospitarla è l’Olgiata Golf Club di Roma,nel percorso di gara, par 71, su quei terreni dove pascolava Ribot; un Open da gustare dalla...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Firmato il decreto attuativo

SEGGIOLINI ANTI-ABBANDONO

Obbligo per i bambini sotto i 4 anni


Diventeranno obbligatori i seggiolini anti-abbandono da posizionare nelle auto con a bordo bambini al di sotto dei 4 anni. L’ultimo caso di abbandono risale a un mese fa, dove a Catania una madre ha dimenticato di aver lasciato il figlio in macchina sotto il sole, poi morto soffocato. Una tragedia evitabile a cui, dopo mesi di rimandi e lungaggini burocratiche, si poteva trovare un rimedio. Dai prossimi giorni, subito dopo la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale, scatterà l’obbligo di installazione nei veicoli del dispositivo anti-abbandono sui seggiolini dei bambini di età inferiore ai 4 anni. La Ministra De Micheli sta studiando come agevolare le famiglie all’acquisto di tale dispositivo, anche perché chi sarà fermato e non sarà in possesso di esso, potrà incorrere in una sanzione che va dagli 81 ai 326 euro.
Da tempo in realtà sono in commercio seggiolini definiti "integrati", che hanno un sensore in grado di rilevare la presenza a bordo di un piccolo passeggero, ma anche dispositivi "universali" pensati per esere posizionati sui seggiolini già acquistati, come ad esempio quelli già in commercio a 70 euro che sono dei cuscini dotati di un sensore di peso in grado di connettersi ad una applicazione per smartphone e riconoscere se il genitore si sta allontanando dal veicolo con il bambino nel seggiolino.