Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/334: AL GOLF CLUB LIGNANO IL CAMPIONATO AIGG

L'appuntamento clou della stagione dei giornalisti golfisti


LIGNANO - Il Campionato individuale è notoriamente l’appuntamento più importante della stagione per i membri dell’Associazione Italiana Giornalisti Golfisti (AIGG). Nel 2020, condizionato dal Covid 19, sono saltati molti incontri, rivestiva quindi particolare spessore...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/333: CON UN ULTIMO GIRO MONSTRE, JOHN CATLIN CONQUISTA L'IRISH OPEN

Out al taglio l'eroe di casa Harrington e gli italiani


IRLANDA DEL NORD - Dopo le tappe di Spagna, l’European Tour torna a nord, per la disputa del “Irish Open”, sponsorizzato da Dubai Duty Free. Si gioca nell’Irlanda del Nord, sul tracciato del Galgorm Castle Golf Club, a Ballymena. Sono tanti i professionisti di spessore, tra...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/332: MATTEO MANASSERO TORNA ALLA VITTORIA DOPO SETTE ANNI

Il veronese si impone al Toscana Alps Open


GAVORRANO (GR) - Centoventisei concorrenti, di cui 51 italiani, erano questa settimana al Pelagone di Gavorrano (Grosseto), a disputare la 14ª edizione del Toscana Alps Open, la terza tappa stagionale dell’Italian Pro Tour. A rendere spettacolari le diciotto buche par 71 del percorso di...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Dall’11 ottobre tanti eventi per celebrare l’edizione del 75°

FESTA DEI MARRONI DI COMBAI

Domenica 13 ottobre la cerimonia di inaugurazione


TREVISO - Settantacinque anni e non sentirli! Confetti di platino per la Festa dei marroni di Combai che apre i battenti venerdì 11 ottobre con una suggestiva rievocazione storica. A partire dalle ore 20 “Marroni, vin novo e la banda ” per rivivere le emozioni della “prima volta”: “Abbiamo voluto aprire il cartellone degli eventi con la ricostruzione della festa di un tempo – esordisce l’intraprendente presidente della Pro Loco Maria Vittoria Moro– per rievocare gli inizi, con lo spirito di 75 anni fa, quando la manifestazione fu pensata per sostenere la Banda musicale locale. Per l’occasione la Festa si trasferirà in piazza, le “rostidore” saranno quelle tradizionali, maneggiate a mano su fuochi scoppiettanti da uomini e donne, rigorosamente in costume d’epoca”. La Festa dei marroni intersecherà, come sempre, la gastronomia della tradizione e dell’innovazione al Marrone, il frutto che identifica il pittoresco borgo di Combai rendendolo meta, ogni anno nel periodo autunnale, d’oltre centomila visitatori, provenienti da tutto il Veneto. L’intero mese di ottobre, e fino al 3 novembre, sarà scandito da un calendario ricco e variegato che terrà conto delle esigenze e dei desideri di tutti, dalle famiglie agli sportivi, ai gourmet, a quanti, semplicemente, sono in attesa di un pretesto per tornare a Combai, compresi gli amanti dell’arte, per i quali sabato 12 ottobre presso il Ristorante al Roccolo è in programma la vernice della mostra della scultrice Arianna Gasparina e la personale di Giuseppe Mazzero. La cerimonia di inaugurazione è fissata per le ore 10,30 di domenica 13 ottobre alla presenza delle autorità.
Sarà l’occasione per fare il punto della situazione sulla produzione dei marroni Igp, per i quali il periodo buio sembra essere finalmente terminato. Diego Berti