Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/304: IN MESSICO SI INAUGURA IL WGC 2020

All'ultimo giro Parick Reed mette in riga DeChambeau e McIlroy


NAUPALCAN (MEX) - È da questa partita, che prende il via la serie delle quattro gare World Golf Championships (WGC), il mini circuito che per importanza viene subito dopo i Major. Nato nel 1999, il WGC ha piantato bandiera in varie nazioni, trovando alfine sede a Dorai in Florida. Il...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/303: ADAM SCOTT RE DEL GENESIS INVITATIONAL

Chicco Molinari ancora non si ritrova: fuori al taglio


CALIFORNIA - Parterre delle grandi occasioni per questo Genesis Invitational, il 94°, che ha sempre destato un forte interesse, Quest’anno è ancor più appassionante, per il montepremi più alto, 9.300.000 dollari, quasi 2.000.000 in più rispetto al precedente....continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/302: FRATELLO E SORELLA IN GARA NELLO STESSO TORNEO

All'Isps Handa Open in Australia in contemporanea field maschile e femminile


AUSTRALIA - Siamo al terzo torneo stagionale del Ladies PGA Tour: l'Isps Handa Vic Open realizzato in collaborazione con Australian Ladies Professional Golf, in programma sui due percorsi del 13th Beach Golf Links (Beach Course, e Creek Course), in Australia. a Geelong nello Stato del Victoria. In...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

L'importanza dei social media

LE PMI VENETE SONO “DIGITAL-EXPERT”

Le aziende investono sempre di più al marketing online


É ormai assodato che il digital marketing sia incredibilmente efficace per la crescita del business, grandi aziende e brand multinazionali investono ogni anno milioni di dollari in campagne di grande portata. Ma qual è l’importanza che le piccole e medie imprese venete attribuiscono al marketing digitale? Groupon ha voluto approfondire questa realtà, che ad oggi rappresenta la grande maggioranza delle attività produttive del nostro Paese*.

Dall’indagine risulta assodato che le PMI reputino il marketing molto importante per il proprio business in particolare (100%).
Inizia, poi, ad emergere in modo interessante la rilevanza che le PMI venete attribuiscono alle attività di marketing online: negli ultimi 12 mesi, infatti, un significativo 16% del loro budget è stato allocato in attività di online marketing.
Si tratta di una tendenza in netta crescita: oltre il 56% delle PMI venete dichiara di aver già pianificato un incremento delle risorse per le attività di marketing online nei prossimi 12/24 mesi. I principali obiettivi che le PMI pensano di poter raggiungere con campagne digital sono: acquisire nuovi clienti (67%), promuovere offerte speciali (56%) e incrementare la propria awareness (44%).
Oggi, il mondo digitale è la principale fonte di informazione per i consumatori che sono influenzati soprattutto dai social media. Sebbene il 22% delle PMI campane abbia utilizzato campagne di advertising outdoor come principale canale di marketing negli ultimi 12 mesi, si riscontra un’interessante 56% che dichiara di aver utilizzatoFacebook o Instagram. In particolare il 67% privilegia questi social network per promuovere le offerte speciali.
Le PMI si dimostrano molto soddisfatte del digital marketing, infatti, ben il 33% afferma che la propria presenza sui social media sia stata l’investimento di marketing più efficace negli ultimi 12 mesi e l’11% afferma che sia stata la pubblicità sui social media a pagamento (es. su Facebook o Instagram) ad avere questo primato. Quasi un quarto (22%) rimane convinto dell’efficacia di un mezzo più tradizionale come il direct marketing.
Queste valutazioni di efficacia rispecchiano le convinzioni che i referenti delle PMI hanno su quali siano gli strumenti di marketing che hanno maggior impatto sul consumatore finale.
I social media di proprietà delle aziende sono giudicati il mezzo con maggior mordente dal 44% delle PMI venete.
Un’interessante opportunità è vista anche negli influencer: sono bel il 67% delle PMI a riconoscere l’importanza che questi personaggipossono rivestire per il loro business, se correttamente coinvolti in attività e progetti a loro dedicati.
Sono i proprietari o i Managing Director delle PMI ad essere “in prima linea” in fatto di implementazioni di campagne di online marketing. Il 67% di loro si occupa direttamente di seguire queste attività, mentre solo il 22% si affida a un Marketing Manager.
Il 56% dei marketing decision makers dichiara di aver già implementato una campagna di marketing con Groupon e di questi il 44% lo ha fatto negli ultimi 12 mesi.
“Siamo ben consapevoli di quanto le PMI siano il motore dell’economia del nostro paese – dichiara Valentina Manfredi, Managing Director Groupon Italia – i risultati di questa ricerca ci mostrano come ci sia una chiara evoluzione della mentalità anche di questi imprenditori che si stanno rapidamente aprendo alle possibilità del digital marketing; per questo ci impegniamo per offrir loro tutti gli strumenti e le opportunità per sviluppare al massimo il loro business in qualità di partner con una profonda expertise in ambito web”.

* Ricerca commissionata a Opinium Reserach