Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/332: MATTEO MANASSERO TORNA ALLA VITTORIA DOPO SETTE ANNI

Il veronese si impone al Toscana Alps Open


GAVORRANO (GR) - Centoventisei concorrenti, di cui 51 italiani, erano questa settimana al Pelagone di Gavorrano (Grosseto), a disputare la 14ª edizione del Toscana Alps Open, la terza tappa stagionale dell’Italian Pro Tour. A rendere spettacolari le diciotto buche par 71 del percorso di...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/331: A VILLA CONDULMER L'OPEN D'ITALIA DEGLI HICKORY PLAYERS

Il nostro inviato al torneo con i bastoni come un secolo fa


MOGLIANO VENETO - Nel Campo da Golf di Villa Condulmer si è giocato, dal 10 al 12 settembre, il secondo Open Italia degli hickory players. Si è scelto di far concludere il secondo Open Internazionale nella giornata del 12, coincidente con il 12 settembre 1925, giorno conclusivo del...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/330: LO SPAGNOLO DE MORAL TRIONFA NEL TORNEO PIÙ ALTO D'ITALIA

Al Gc Cervino la seconda tappa dell'Italian Tour


BREUIL - Sul percorso del Golf Club Cervino, il campo più alto d’Italia a 2.050 metri di quota, si gioca il Cervino Alps Open, secondo appuntamento stagionale dell’Italian Pro Tour, circuito di gare organizzato dalla Federazione Italiana Golf. La serie di tornei è...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Davide Dal Maso è esperto in marketing digitale

GURU DEI SOCIAL A 24 ANNI

Insegna come costruirsi una reputazione in rete a singoli e ad aziende


VICENZA - E' stato inserito da Forbes nella lista dei cento Under 30 più influenti in Italia: Davide dal Maso, vicentino di 24 anni, è docente in "Gestione dei social network". Negli ultimi 4 anni Davide ha incontrato oltre settemila ragazzi delle medie e delle superiori, collaborando con più di un centinaio di aziende, tra cui il Genoa calcio.
E' considerato un Guru dei Social, e a 21 anni era già salito su una cattedra per tenere una lezione all'Università di Padova. Ora di anni ne ha 24, faccia pulita e cellulare alla mano; ed è esperto di Social networks.
Insegna alla scuola professionale di Trissino come crearsi una reputazione in rete, come gestire la propria privacy, e quali sono gli errori da evitare quando si pubblicano post sui Social. Perché quello che si scrive resta, ed è visibile a tutti. E lo stesso vale per le foto, per le quali ci si assume una responsabilità nella pubblicazione. Davide Dal Maso ha cominciato a studiare Digital marketing per conto proprio, per poi vincere una Borsa di studio a Cardiff nella ONG "Una Exchange", dove si è trovato a gestire un budget mensile di 10 mila euro a soli 19 anni. Rientrato in Italia ha aperto partita IVA dedicandosi alla consulenza aziendale. Inoltre è volontario in "Social Social Warning", movimento etico che fa formazione ai ragazzi a scuola e durante il periodo estivo su tematiche come il sexting e il cyberbullismo, per metterli in guardia dai pericoli dei Social network e dalle dipendenze che possono causare.