Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/290: GRAN RIMONTA DI FLEETWOOD IN SUDAFRICA

L'inglese fa suo il Nedbamk Challenge. Bene Migliozzi


SUN CITY (SAF) - Siamo al settimo degli otto eventi delle Rolex Series dell’European Tour, si gioca sul percorso del Gary Player CC, a Sun City in Sudafrica, uno dei Campi più lunghi del mondo (8.000 m). Nato nel 1981 come evento riservato a pochi eletti, tra i migliori al mondo che si...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/289: COLPO DI RORY MCILROY NEL WGC DI SHANGHAI

Il nordirlandese si impone al playoff su Schauffele


SHANGHAI - Sheshan International GC. È in atto l’ultima delle quattro gare stagionali del World Golf Championships, il circuito mondiale secondo per importanza solo ai quattro major. Due gli azzurri in Campo, Francesco Molinari e Andrea Pavan, difende il titolo lo statunitense Xander...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/288: TRIONFO DA RECORD IN GIAPPONE PER TIGER WOODS

La "Tigre" raggiunge il mito Snead con 82 titoli sul circuito


Non finisce di stupire Tiger Woods, il grande Campione. Eccolo allo Zozo Championship, giocato sul par 70 dell'Accordia Golf Narashino a Chiba, l’evento con cui il PGA Tour fa il suo esordio in Giappone. Aveva un obiettivo Tiger Woods: raggiungere Sam Snead, che lo avanzava di un solo titolo...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Calorosa accoglienza per il nuovo vescovo

TOMASI IN VISITA AD ASOLO

Selfie e prosecco con gli alpini e il sindaco


ASOLO - Il neo vescovo Michele Tomasi è stato accolto dai parrocchiani e dagli alpini ad Asolo, con un cesto di prodotti della terra asolana e alcuni libri sulla storia della cittadina. Durante la messa il vescovo ha ringraziato i suoi fedeli e il suo quasi omonimo Monsignor Tommasi, vescovo della cattedrale di Asolo da 20 anni.
Non si è sottratto ad una passeggiata in centro Michele Tomasi, per poi concedere selfie e scambiare battute con i giovani. Gli è stata dedicata anche una bottiglia di Asoloprosecco, vino che ha bevuto volentieri assieme agli alpini e al sindaco Mauro Migliorini prima di rientrare a Treviso.