Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/324: RENATO PARATORE TRIONFA AL BRITISH MASTERS

Successo azzurro al primo dei tornei britannici dell'Eurotour


NEWCASTLE-UPON- TYNE (GB) - L’European Tour riprende il suo circuito con il Betfred British Masters, primo della serie dei sei tornei denominati “UK Swing”, programmati in Inghilterra e in Galles. I sei tornei, tutti a porte chiuse, terranno impegnati i migliori golfisti europei,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/323: IL FRANCESE STALTER VINCE L'EURAM BANK OPEN

Ancora in Austria il secondo torneo di Eurotour e Challenge


RAMSAU (AUSTRIA) - Ecco il secondo dei tornei organizzati in sintonia da European Tour e Challenge Tour, che hanno ripreso l’attività dopo quattro mesi di sospensione per l’emergenza coronavirus. L’Euram Bank segue dopo una settimana l’Austrian Open, oggetto...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/322: EUROTOUR E CHALLENGE RIPARTONO DALL'AUSTRIA

È dello scozzese Marc Warren il primo successo dopo il lockdown


VIENNA - Ripartono simultaneamente dall’Austria, European Tour e Challenge Tour, con due tornei organizzati in sintonia: l’Austrian Open, la cui prima edizione si è svolta nel 1990, ha luogo sul tracciato del Diamond Country Club di Atzenbrugg, nei pressi di Vienna, e...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Taglio del nastro per l'area verde

NUOVI GIOCHI IN VIA PALUDETTI

Il Comune ha investito 200 mila euro per riqualificare parchi e aree verdi cittadine


TREVISO. È stata inaugurata la nuova area giochi di via Paludetti, nel quartiere San Giuseppe. Il parco rientra nel programma di riqualificazione delle giostrine e di costruzione di aree accessibili ai bambini che, in tre mesi, ha portato alla sistemazione di tutti i parchi comunali con un budget di circa 200 mila euro.

In via Paludetti sono stati piantumati nuovi alberi, predisposta la recinzione (che verrà completata nelle prossime settimane con l’attivazione del servizio di guardiania) e posizionate le giostrine. La spesa complessiva è stata di 20 mila euro.

«Il sindaco aveva promesso sin dall’inizio del mandato una città a misura di bambino con aree giochi accessibili e sicure e stiamo lavorando in quella direzione», le parole dell’assessore ai Lavori Pubblici Sandro Zampese. «Grazie alla sinergia fra Amministrazione e cittadini è stato possibile realizzare questo nuovo parco il cui nome verrà deciso con un mini concorso che vedrà protagoniste le scuole».


Galleria fotograficaGalleria fotografica