Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/288: TRIONFO DA RECORD IN GIAPPONE PER TIGER WOODS

La "Tigre" raggiunge il mito Snead con 82 titoli sul circuito


Non finisce di stupire Tiger Woods, il grande Campione. Eccolo allo Zozo Championship, giocato sul par 70 dell'Accordia Golf Narashino a Chiba, l’evento con cui il PGA Tour fa il suo esordio in Giappone. Aveva un obiettivo Tiger Woods: raggiungere Sam Snead, che lo avanzava di un solo titolo...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/287: ALL'ALBENZA IL CAMPIONATO INDIVIDUALE AIGG

Dario Bartolini si aggiudica il titolo italiano asoluto


BERGAMO - A conclusione del nostro challenge, è il momento del Campionato individuale 2019. Siamo ad Almenno San Bartolomeo, nel Bergamasco, al Golf Club Albenza. Il Campo copre 85 ettari di delicate colline in direzione delle Prealpi lecchesi, su cui si snodano 27 buche nate da più...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/286: L'OPEN D'ITALIA PER LA PRIMA VOLTA PARLA AUSTRIACO

All'Olgiata si impone Bernd Wiesberger, sotto tono Chicco Molinari


ROMA - Eccoci giunti al più grande appuntamento italiano dell’anno con il Golf: la 76esima edizione dell’OPEN D’ITALIA. A ospitarla è l’Olgiata Golf Club di Roma,nel percorso di gara, par 71, su quei terreni dove pascolava Ribot; un Open da gustare dalla...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Taglio del nastro per l'area verde

NUOVI GIOCHI IN VIA PALUDETTI

Il Comune ha investito 200 mila euro per riqualificare parchi e aree verdi cittadine


TREVISO. È stata inaugurata la nuova area giochi di via Paludetti, nel quartiere San Giuseppe. Il parco rientra nel programma di riqualificazione delle giostrine e di costruzione di aree accessibili ai bambini che, in tre mesi, ha portato alla sistemazione di tutti i parchi comunali con un budget di circa 200 mila euro.

In via Paludetti sono stati piantumati nuovi alberi, predisposta la recinzione (che verrà completata nelle prossime settimane con l’attivazione del servizio di guardiania) e posizionate le giostrine. La spesa complessiva è stata di 20 mila euro.

«Il sindaco aveva promesso sin dall’inizio del mandato una città a misura di bambino con aree giochi accessibili e sicure e stiamo lavorando in quella direzione», le parole dell’assessore ai Lavori Pubblici Sandro Zampese. «Grazie alla sinergia fra Amministrazione e cittadini è stato possibile realizzare questo nuovo parco il cui nome verrà deciso con un mini concorso che vedrà protagoniste le scuole».


Galleria fotograficaGalleria fotografica