Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE GI GOLF/354: VA A DECHAMBEAU IL TORNEO DEDICATO AD ARNOLD PALMER

Molinarii, vincitore nel 2019, non supera il taglio


FLORIDA (USA) - Continua la corsa in Florida del PGA Tour. Il torneo in atto a Orlando, è l’Arnold Palmer a invito, in cui il nostro Francesco Molinari è il protagonista, tra i più prestigiosi. Una gara che l’azzurro ha già vinto nel 2019, dopo una hole in...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/353: UOMINI & DONNE, SETTIMANA DI GRANDI TORNEI

Si sono giocati Wgc e PortoRico Open e Gainbridge Lpga


STATI UNITI - Questa settimana il PGA si sdoppia, mette in campo il World Golf Championships a Bradenton in Florida, e il Puerto Rico Open a Rio Grande in Porto Rico. Oltre a questi due, ad attrarre l’attenzione c’è il secondo evento stagionale del massimo circuito americano...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/352: FINALE A SORPRESA AL GENESIS, HOMA VINCE AL SUPPLEMENTARE

Il beniamino di casa supera all''ultimo giro Burns, sempre in testa


LOS ANGELES (USA) - Era alla 95esima edizione questo torneo del PGA Tour, a cui hanno partecipato ben otto tra i migliori dieci giocatori al mondo. Si è disputato al Riviera Country Club, nel Temescal Gateway Park, situato entro i confini della città di Los Angeles; un territorio...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Si rischia l'allerta arancione

SMOG IN CITTÀ

Tre giorni sopra il livello limite delle Pm10


TREVISO - E' già emergenza smog in città, tanto che se la concentrazione di polveri sottili non cambierà, bisognerà passare al livello di allerta arancio, con le relative limitazioni alla circolazione. I valori di smog rilevati dalle centraline Arpav negli ultimi tre giorni hanno registrato picchi di Pm10 oltre i limiti. La concentrazione degli inquinanti, pur migliorando leggermente nella giornata di lunedì, ieri è tornata a livelli pessimi: circa 100 microgrammi per metro cubo, il doppio della soglia limite.
Se la situazione non migliorerà, da lunedì prossimo si passerà al livello di allerta arancione, sperando però nell'aiuto della pioggia.
Le colonnine informative sono state installate nei punti d'accesso della città ed entro fine anno saranno una dozzina.