Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE GI GOLF/354: VA A DECHAMBEAU IL TORNEO DEDICATO AD ARNOLD PALMER

Molinarii, vincitore nel 2019, non supera il taglio


FLORIDA (USA) - Continua la corsa in Florida del PGA Tour. Il torneo in atto a Orlando, è l’Arnold Palmer a invito, in cui il nostro Francesco Molinari è il protagonista, tra i più prestigiosi. Una gara che l’azzurro ha già vinto nel 2019, dopo una hole in...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/353: UOMINI & DONNE, SETTIMANA DI GRANDI TORNEI

Si sono giocati Wgc e PortoRico Open e Gainbridge Lpga


STATI UNITI - Questa settimana il PGA si sdoppia, mette in campo il World Golf Championships a Bradenton in Florida, e il Puerto Rico Open a Rio Grande in Porto Rico. Oltre a questi due, ad attrarre l’attenzione c’è il secondo evento stagionale del massimo circuito americano...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/352: FINALE A SORPRESA AL GENESIS, HOMA VINCE AL SUPPLEMENTARE

Il beniamino di casa supera all''ultimo giro Burns, sempre in testa


LOS ANGELES (USA) - Era alla 95esima edizione questo torneo del PGA Tour, a cui hanno partecipato ben otto tra i migliori dieci giocatori al mondo. Si è disputato al Riviera Country Club, nel Temescal Gateway Park, situato entro i confini della città di Los Angeles; un territorio...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Venerdì 18 ottobre dalle 20.00 alle 23.00

PORTE APERTE AL MUSEO DELLA BATTAGLIA

Armi e reperti visitabili gratuitamente


VITTORIO VENETO - Il prossimo venerdì 18 ottobre, dalle ore 20.00 alle ore 23.00, il Museo della Battaglia, sarà aperto straordinariamente e con ingresso gratuito, per ospitare una serata dedicata al progetto di manutenzione di armi e reperti attualmente in corso grazie alla collaborazione dell’Esercito italiano.
Cosa vedranno i visitatori?
A spiegarcelo è l’Assessore alla Cultura Antonella Uliana: «Sarà possibile assistere - prima della conclusione del progetto, - a una dimostrazione del lavoro svolto dagli armaioli della 132^ Brigata Corazzata Ariete di Pordenone che ringrazio ancora per il loro impegno. Il pubblico potrà inoltre ammirare i nuovi pezzi esposti e conoscere gli interventi eseguiti che hanno consentito il riallestimento di alcuni spazi come l’Armeria Marson».
Lungo il percorso di visita i rievocatori dell’Associazione Culturale «Le sentinelle del Lagazuoi», in divisa d’epoca, saranno disponibili a narrare aspetti di vita della Grande Guerra e nell’Aula Civica, alle 21.00 e alle 22.00, il soldato italiano e il soldato austriaco si racconteranno ai presenti.
Completano la serata la possibilità di ascoltare la lettura di alcuni brani scelti nella sala dell’Invasione e la proiezione di immagini storiche stereoscopiche del Fondo fotografico Luigi Marzocchi che verrà effettuata nella chiesa di San Paolo al Piano.
Un ricco appuntamento per continuare a condividere insieme al pubblico l’importanza del fare Memoria.