Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/344: A DUBAI LA CORSA AL TITOLO DI RE DEL CIRCUITO 2020

Doppio trionfo inglese: a Fitzpatrick il torneo, a Westwood la "Race"


DUBAI - Sono tanti i milioni in palio al DP World Tour Championship di Dubai, che ha l'onere di laureare il miglior giocatore della stagione. Si sta infatti concludendo al Jumeirah Golf Estates di Dubai, negli Emirati Arabi Uniti, la difficile stagione 2020 dell’European Tour, in sintonia con...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/343: IL DUBAI CHAMPIONSHIP AL PARIGINO ANTOIONE ROZIER

Eccellente secondo posto per Francesco Laporta


DUBAI - Questa settimana l’European Tour era impegnato in due appuntamenti: uno in Sudafrica, il South African Open, terzo evento che si celebra lì quest’anno, l’altro Il Dubai Championship, negli Emirati Arabi. Noi seguiamo questo di Dubai, penultimo appuntamento della...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/342: BEZUIDENHOUT RIMONTE NEL FINALE E VINCE IL DUNHILL CHAMPIONSHIP

Niente da fare per gli italiani Gagli e Pavan


SUN CITY (SUDAFRCIA) - È ancora in Sudafrica l’European Tour, per il secondo dei tre tornei consecutivi, dove si disputa l’Alfred Dunhill Championship. La scorsa settimana è stato anticipato dallo Joburg Open a cui partecipavano gli azzurri Scalise e Pavan, la vittoria...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

"Assumiamo gli universitari"

CAOS SUPPLENTI

La proposta del preside delle Stefanini


TREVISO - Oltre alla carenza di medici, un altro grande problema della nostra provincia è la carenza di insegnanti: alle scuole primarie non se ne trovano, anche per supplenze brevi di una settimana. E le cattedre restano scoperte. Antonio Chiarparin, preside dell'Istituto comprensivo Stefanini di Treviso propone di inserire nelle scuole gli studenti universitari. In questo anno scolastico da record per il numero di precari saliti in cattedra, sono state esaurite le graduatorie e ci si sta aggrappando alle messe a disposizione, cioè ai curriculum portati direttamente nelle segreterie scolastiche. E praticamente tutte le scuole sono arrivate ad usare le cosiddette MAD, perché disperate. Chiarparin ha ricevuto anche tante risposte di rifiuto: 400 circa alle Stefanini. "C'è chi ha risposto che le scuole sono lontane, chi ha chiesto com'è lo stipendio e poi ha rifiutato, chi ha accettato e declinato dopo poche ore" - lamenta il preside.
E lancia la sua proposta: quella di assumere come supplenti gli universitari dell'ultimo anno di Scienze della Formazione. "Perché la situazione - afferma Chiarparin - è sempre più drammatica".