Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE GI GOLF/354: VA A DECHAMBEAU IL TORNEO DEDICATO AD ARNOLD PALMER

Molinarii, vincitore nel 2019, non supera il taglio


FLORIDA (USA) - Continua la corsa in Florida del PGA Tour. Il torneo in atto a Orlando, è l’Arnold Palmer a invito, in cui il nostro Francesco Molinari è il protagonista, tra i più prestigiosi. Una gara che l’azzurro ha già vinto nel 2019, dopo una hole in...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/353: UOMINI & DONNE, SETTIMANA DI GRANDI TORNEI

Si sono giocati Wgc e PortoRico Open e Gainbridge Lpga


STATI UNITI - Questa settimana il PGA si sdoppia, mette in campo il World Golf Championships a Bradenton in Florida, e il Puerto Rico Open a Rio Grande in Porto Rico. Oltre a questi due, ad attrarre l’attenzione c’è il secondo evento stagionale del massimo circuito americano...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/352: FINALE A SORPRESA AL GENESIS, HOMA VINCE AL SUPPLEMENTARE

Il beniamino di casa supera all''ultimo giro Burns, sempre in testa


LOS ANGELES (USA) - Era alla 95esima edizione questo torneo del PGA Tour, a cui hanno partecipato ben otto tra i migliori dieci giocatori al mondo. Si è disputato al Riviera Country Club, nel Temescal Gateway Park, situato entro i confini della città di Los Angeles; un territorio...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Leopoldo Metlicovitz. L'arte del desiderio

MERCOLEDÌ AL MUSEO SALCE

Visite guidate tematiche per adulti al pomeriggio


TREVISO - Con la proroga della mostra "Leopoldo Metlicovitz. L'arte del desiderio" a domenica 10 novembre 2019, tornano le visite guidate tematiche del mercoledì pomeriggio al Museo nazionale Collezione Salce di Treviso (via Carlo Alberto 31).
 
Le visite guidate, destinate a un pubblico adulto, si propongono di approfondire alcuni temi legati alla produzione del cartellonista, illustratore e pittore Leopoldo Metlicovitz (Trieste 1868 - Ponte Lambro 1944), dialogando con le opere esposte in mostra.
 
Domani,  mercoledì 23 ottobre, alle 15.00 il tema sarà: METLICOVITZ E L'OPERA.
I manifesti musicali per Casa Ricordi. Grazie a Giulio Ricordi, patron dell'omonima azienda e melomane convinto, Metlicovitz si accosta al mondo della musica: avrà modo di conoscere i grandi compositori dell'epoca (compresi Verdi e Puccini). A lui il compito di pubblicizzare i debutti di opere divenute poi “classici” della lirica italiana, da Madama Butterfly (1904) a Turandot (1926). La visita guidata alternerà l'illustrazione dei celebri cartelloni "musicali" all'ascolto di brani d'opera e operetta.
 
Si proseguirà mercoledì 30 ottobre, sempre alle 15.00 con METLICOVITZ E IL PROGRESSO. Creare nuovi bisogni, vendere nuovi prodotti. Tra fine Ottocento e inizio Novecento, lo sviluppo industriale e le innovazioni tecnologiche rivoluzioneranno gli stili di vita di ampi strati della società. Tra le creazioni Metlicovitz, numerose quelle ideate per promuovere i più moderni prodotti: dalla piccola lampadina a bulbo (Tantal Lampe 1908-10), ai ritrovati dell'industria chimica (Sunlight Sapone 1910-12) e alimentare (Vero estratto di carne Liebig 1911). Non mancherà l'illustrazione del celebre cartellone ideato per l'Esposizione milanese del 1906, dedicato all'inaugurazione del traforo del Sempione.
 






Prenotazione obbligatoria:
pm-ven.collezionesalce@beniculturali.it
| 0422 591936 - (max 20 persone)

Durata: 60'

Costo: attività gratuita + biglietto ingresso
(€8 intero | €4 ridotto | €2 giovani dai 18 ai 25 anni)