Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/310: MOLINARI INTERVISTA MOLINARI

Edoardo interroga il fratello Francesco (svelando qualche segreto)


TORINO - Anzitutto una premessa: Edoardo Molinari, che ha conosciuto e lavorato con i maestri più famosi, ha aperto al “Royal Park i Roveri”, un’accademia dedicata al mondo del golf, la più importante in Italia. In essa Dodo, con il suo staff, intende...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/309: NEL "BARRACUDA", A MORDERE È L'AMERICANO MORIKAWA

Il torneo in Nevada uno degli ultimi giocati prima dello stop


RENO (USA) - Il torneo ha avuto luogo in un momento in cui i big mondiali erano impegnati a Memphis, nel Tennessee, ad affrontarsi nel WGC-FedEx St. Jude, mentre gli appassionati di Golf erano attratti a seguire questo campionato, il Barracuda, ufficialmente denominato Reno-Tahoe Open. Si tratta di...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/308- CAMPI/23: GOLF CLUB COLLI BERICI

Bel gioco e non solo nella pedemontana vicentina


BRENDOLA - La terra berica è territorio che ha del mistero, un Veneto che affascina: incantano le sue rocce, le sue grotte carsiche, i suoi mulini ad acqua, le numerose antiche fontane al servizio dei lavatoi. Tutto da scoprire è il fascino di villa Giulia, i cui dintorni, chiamati...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

"Arriveremo alla fine in modo sereno e determinato"

"AUTONOMIA, PERCORSO LUNGO, MA IL TEMPO CI DARÀ RAGIONE"

Il deputato della Lega sicuro dell'esito dell'iter avviato


ROMA - “Il 22 ottobre del 2017 il popolo Veneto si è espresso a favore di una maggiore autonomia. Si espresse per il sì il 98% dei votanti. Un vero e proprio plebiscito che non può essere ignorato". Lo ricorda  Dimitri Coin, deputato trevigiano della Lega. Il parlamentare, a nome degli altri colleghi veneti,  ribadisce: "Ringrazio tutti gli uomini e donne che contribuirono allo svolgimento della storica consultazione. Noi veneti siamo un popolo laborioso, pratico e abituato a far fatica. Sappiamo bene che il riconoscimento dell’autonomia sarà un percorso lungo e faticoso ma lo percorreremo tutto fino alla fine in modo sereno e determinato. Non si può ignorare che 'Ogni volta che un popolo si esprime c’è un’aurea di costituzionalità' e sono sicuro che il tempo ci darà ragione”.