Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/344: A DUBAI LA CORSA AL TITOLO DI RE DEL CIRCUITO 2020

Doppio trionfo inglese: a Fitzpatrick il torneo, a Westwood la "Race"


DUBAI - Sono tanti i milioni in palio al DP World Tour Championship di Dubai, che ha l'onere di laureare il miglior giocatore della stagione. Si sta infatti concludendo al Jumeirah Golf Estates di Dubai, negli Emirati Arabi Uniti, la difficile stagione 2020 dell’European Tour, in sintonia con...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/343: IL DUBAI CHAMPIONSHIP AL PARIGINO ANTOIONE ROZIER

Eccellente secondo posto per Francesco Laporta


DUBAI - Questa settimana l’European Tour era impegnato in due appuntamenti: uno in Sudafrica, il South African Open, terzo evento che si celebra lì quest’anno, l’altro Il Dubai Championship, negli Emirati Arabi. Noi seguiamo questo di Dubai, penultimo appuntamento della...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/342: BEZUIDENHOUT RIMONTE NEL FINALE E VINCE IL DUNHILL CHAMPIONSHIP

Niente da fare per gli italiani Gagli e Pavan


SUN CITY (SUDAFRCIA) - È ancora in Sudafrica l’European Tour, per il secondo dei tre tornei consecutivi, dove si disputa l’Alfred Dunhill Championship. La scorsa settimana è stato anticipato dallo Joburg Open a cui partecipavano gli azzurri Scalise e Pavan, la vittoria...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

"Arriveremo alla fine in modo sereno e determinato"

"AUTONOMIA, PERCORSO LUNGO, MA IL TEMPO CI DARÀ RAGIONE"

Il deputato della Lega sicuro dell'esito dell'iter avviato


ROMA - “Il 22 ottobre del 2017 il popolo Veneto si è espresso a favore di una maggiore autonomia. Si espresse per il sì il 98% dei votanti. Un vero e proprio plebiscito che non può essere ignorato". Lo ricorda  Dimitri Coin, deputato trevigiano della Lega. Il parlamentare, a nome degli altri colleghi veneti,  ribadisce: "Ringrazio tutti gli uomini e donne che contribuirono allo svolgimento della storica consultazione. Noi veneti siamo un popolo laborioso, pratico e abituato a far fatica. Sappiamo bene che il riconoscimento dell’autonomia sarà un percorso lungo e faticoso ma lo percorreremo tutto fino alla fine in modo sereno e determinato. Non si può ignorare che 'Ogni volta che un popolo si esprime c’è un’aurea di costituzionalità' e sono sicuro che il tempo ci darà ragione”.