Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/332: MATTEO MANASSERO TORNA ALLA VITTORIA DOPO SETTE ANNI

Il veronese si impone al Toscana Alps Open


GAVORRANO (GR) - Centoventisei concorrenti, di cui 51 italiani, erano questa settimana al Pelagone di Gavorrano (Grosseto), a disputare la 14ª edizione del Toscana Alps Open, la terza tappa stagionale dell’Italian Pro Tour. A rendere spettacolari le diciotto buche par 71 del percorso di...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/331: A VILLA CONDULMER L'OPEN D'ITALIA DEGLI HICKORY PLAYERS

Il nostro inviato al torneo con i bastoni come un secolo fa


MOGLIANO VENETO - Nel Campo da Golf di Villa Condulmer si è giocato, dal 10 al 12 settembre, il secondo Open Italia degli hickory players. Si è scelto di far concludere il secondo Open Internazionale nella giornata del 12, coincidente con il 12 settembre 1925, giorno conclusivo del...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/330: LO SPAGNOLO DE MORAL TRIONFA NEL TORNEO PIÙ ALTO D'ITALIA

Al Gc Cervino la seconda tappa dell'Italian Tour


BREUIL - Sul percorso del Golf Club Cervino, il campo più alto d’Italia a 2.050 metri di quota, si gioca il Cervino Alps Open, secondo appuntamento stagionale dell’Italian Pro Tour, circuito di gare organizzato dalla Federazione Italiana Golf. La serie di tornei è...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Dirigenti già al lavoro per programmare l'annata 2020

BILANCIO POSITIVO PER LA PRIMA STAGIONE DEL SOLIGO BIKE TEAM

Saliti a venti i giovani ciclisti in squadra


FARRA DI SOLIGO - Si è svolto nei giorni scorsi, alla locanda pizzeria “La Lanterna” di Farra di Soligo, il pranzo di chiusura della prima stagione della “Asd Sinergie Soligo Bike Team”.
Presenti per l'occasione, di tutti i giovani atleti, genitori, nonni, sponsor e simpatizzanti. Il presidente Mauro Perin ha premiato tutti i ragazzi, con una medaglia ricordo, per l’impegno e la costanza profusa durante tutta la stagione.
A fine serata, sono state proiettate alcune immagini della stagione riguardanti gli allenamenti e le varie fasi delle giornate di gare, evidenziando l’unione del gruppo creatosi anche tra i genitori. Soddisfatto della stagione 2019, il direttore sportivo Moreno Viotto assieme ai suoi collaboratori, in particolare a Giorgio Bernardi:  il numero dei ragazzi iscritti è cresciuto una dozzina di inizio anno a venti a fine stagione. Numeri che certificano come l'operazione di rifondare la società ciclistica a Soligo possa dirsi riuscita, raggiungendo tutti gli obiettivi prefissati. "La cosa più importante - ha sottolineato il diesse - al di la dei risultati in gara che non sono mancati, è stata quella di aver messo assieme una squadra di ragazzi che non si conoscevano e creato un gruppo solido di amici. Ora, visto il grande successo ottenuto e sulle ali dell’entusiasmo, la Sinergie Soligo Bike Team per il prossimo anno ha in programma importanti novità che svelerà solamente alla presentazione della squadra del 2020". Un sentito ringraziamento i dirigenti lo hanno rivolto a tutti gli sponsor che, con il loro importante sostegno economico, hanno creduto e sostenuto questo progetto. Per i “Galletti” ora si prospetta un meritato periodo di riposo, certi che ad inizio della prossima stagione si faranno trovare pronti e carichi di nuova energia.
Diego Berti