Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE GI GOLF/354: VA A DECHAMBEAU IL TORNEO DEDICATO AD ARNOLD PALMER

Molinarii, vincitore nel 2019, non supera il taglio


FLORIDA (USA) - Continua la corsa in Florida del PGA Tour. Il torneo in atto a Orlando, è l’Arnold Palmer a invito, in cui il nostro Francesco Molinari è il protagonista, tra i più prestigiosi. Una gara che l’azzurro ha già vinto nel 2019, dopo una hole in...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/353: UOMINI & DONNE, SETTIMANA DI GRANDI TORNEI

Si sono giocati Wgc e PortoRico Open e Gainbridge Lpga


STATI UNITI - Questa settimana il PGA si sdoppia, mette in campo il World Golf Championships a Bradenton in Florida, e il Puerto Rico Open a Rio Grande in Porto Rico. Oltre a questi due, ad attrarre l’attenzione c’è il secondo evento stagionale del massimo circuito americano...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/352: FINALE A SORPRESA AL GENESIS, HOMA VINCE AL SUPPLEMENTARE

Il beniamino di casa supera all''ultimo giro Burns, sempre in testa


LOS ANGELES (USA) - Era alla 95esima edizione questo torneo del PGA Tour, a cui hanno partecipato ben otto tra i migliori dieci giocatori al mondo. Si è disputato al Riviera Country Club, nel Temescal Gateway Park, situato entro i confini della città di Los Angeles; un territorio...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Venerdì la presentazione del documentario di Giovanni Carraro

UN DOCUMENTARIO SU SETSASS, LA MONTAGNA DEI DUE ATOLLI

L’iniziativa è organizzata dall’associazione “Trevisando”


PIEVE DI SOLIGO. Verrà presentato venerdì 8 novembre, alle ore 21, presso l’auditorium Battistella Moccia di Pieve di Soligo, il documentario del regista e giornalista trevigiano Giovanni Carraro dedicato al Setsass, la montagna dei due atolli. L’iniziativa è organizzata dall’associazione “Trevisando”, comitato podistico nato nel 1985.

«Questo mio ultimo lavoro cinematografico affronta importanti temi geologici grazie all’intervento degli esperti» spiega. «Il Setsass infatti è una montagna importantissima a livello scientifico, in quanto mantiene perfettamente conservate le geometrie di due scogliere risalenti a duecentotrenta milioni di anni fa, di cui oggi restano la Cima Setsass principale e il Piccolo Setsass». Due atolli che si sono in qualche modo sovrapposti laddove si sviluppavano scogliere e lagune interne in modo del tutto simile a quanto avviene ora alle Maldive, in Polinesia o nei Caraibi.

Temi che, durante la serata, saranno sviscerati da Marcella Morandini, della fondazione Dolomiti Unesco, Emiliano Oddone e Gianluca Piccin, geologi Dolomiti Project e dallo stesso autore del docufilm. Moderatore: Andrea Cecchella, direttore di Telebelluno.

Questa serata – spiega la portavoce Patrizia Da Re – rientra tra le finalità del nostro comitato che riunisce ben 33 associazioni e gruppi sportivi, principalmente della provincia di Treviso, e che intende così promuovere la conoscenza di tematiche inerenti all’ambiente naturale ed antropico, nei suoi vari aspetti”.


Galleria fotograficaGalleria fotografica