Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/310: MOLINARI INTERVISTA MOLINARI

Edoardo interroga il fratello Francesco (svelando qualche segreto)


TORINO - Anzitutto una premessa: Edoardo Molinari, che ha conosciuto e lavorato con i maestri più famosi, ha aperto al “Royal Park i Roveri”, un’accademia dedicata al mondo del golf, la più importante in Italia. In essa Dodo, con il suo staff, intende...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/309: NEL "BARRACUDA", A MORDERE È L'AMERICANO MORIKAWA

Il torneo in Nevada uno degli ultimi giocati prima dello stop


RENO (USA) - Il torneo ha avuto luogo in un momento in cui i big mondiali erano impegnati a Memphis, nel Tennessee, ad affrontarsi nel WGC-FedEx St. Jude, mentre gli appassionati di Golf erano attratti a seguire questo campionato, il Barracuda, ufficialmente denominato Reno-Tahoe Open. Si tratta di...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/308- CAMPI/23: GOLF CLUB COLLI BERICI

Bel gioco e non solo nella pedemontana vicentina


BRENDOLA - La terra berica è territorio che ha del mistero, un Veneto che affascina: incantano le sue rocce, le sue grotte carsiche, i suoi mulini ad acqua, le numerose antiche fontane al servizio dei lavatoi. Tutto da scoprire è il fascino di villa Giulia, i cui dintorni, chiamati...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

L'impresa è leader nella produzione di integratori alimentari, dispositivi medici e cosmetici

LABOMAR PUNTA SUL MERCATO DEL NORD AMERICA

L'azienda di Istrana acquisisce una società in Canada


ISTRANA - Labomar punta al mercato Nordamericano. L’azienda di Istrana, leader nello sviluppo, ricerca e produzione di integratori alimentari, dispositivi medici, alimenti a fini medici speciali e cosmetici, ha acquisito il 100% di Enterprises ImportFab Inc., società canadese con sede a Montréal, attiva in campo farmaceutico, cosmetico e nutraceutico.
Il Nord America rappresenta il maggior mercato al mondo per il settore: solo negli Stati Uniti la nutraceutica, ovvero lo studio e l’utilizzo di principi attivi naturali benefici per la salute, vale 35,2 miliardi di dollari e le stime prevedono una crescita fino a 65,1 miliardi entro il 2025.
“L’espansione nei mercati internazionali, e in particolare nel mercato nord-americano, è un pilastro fondamentale della strategia di sviluppo di Labomar per i prossimi anni - ha dichiarato il fondatore e amministratore delegato di Labomar Walter Bertin - L’acquisizione e l’integrazione di Enterprises ImportFab Inc. rappresenta un’occasione unica per la nostra azienda che, oltre a crescere di fatturato e di dimensioni, potrà mettere a disposizione dei propri clienti una struttura produttiva e un accesso diretto ad un’area commerciale di grande interesse e in costante crescita”.
Enterprises ImportFab Inc. opera da 29 anni nel mercato nord-americano e genera ricavi per 14 milioni di dollari canadesi (circa 9 milioni e mezzo di euro). La società realizza prodotti liquidi, semi-liquidi e in crema per una cinquantina di case farmaceutiche e cosmetiche.
Grazie a questa operazione, Labomar conta di incrementare di circa il 50% il proprio fatturato realizzato all’estero, sfiorando i 60 milioni di euro di ricavi complessivi per l’esercizio 2019. La maggiore dimensione, inoltre, aumenterà la capacità di attrarre le migliori professionalità del comparto.