Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
SETTIMANA CON TANTI PROTAGONISTI ITALIANI, IN EUROPA E IN AMERICA

o Scottish Open, il Marathon LPGA Classic, il Challenge Tour, il Symetra Tour


Francesco Molinari, e altri sette azzurri sono a North Berwick, per il secondo torneo 2021 della Serie Rolex, l’Aberdeen Scottish Open.A far compagnia a Francesco ci sono Guido Migliozzi, Edoardo Molinari, Francesco Laporta, Renato Paratore, Nino Bertasio, Lorenzo Gagli e Andrea Pavan. Questi...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/353: UOMINI & DONNE, SETTIMANA DI GRANDI TORNEI

Si sono giocati Wgc e PortoRico Open e Gainbridge Lpga


STATI UNITI - Questa settimana il PGA si sdoppia, mette in campo il World Golf Championships a Bradenton in Florida, e il Puerto Rico Open a Rio Grande in Porto Rico. Oltre a questi due, ad attrarre l’attenzione c’è il secondo evento stagionale del massimo circuito americano...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/352: FINALE A SORPRESA AL GENESIS, HOMA VINCE AL SUPPLEMENTARE

Il beniamino di casa supera all''ultimo giro Burns, sempre in testa


LOS ANGELES (USA) - Era alla 95esima edizione questo torneo del PGA Tour, a cui hanno partecipato ben otto tra i migliori dieci giocatori al mondo. Si è disputato al Riviera Country Club, nel Temescal Gateway Park, situato entro i confini della città di Los Angeles; un territorio...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Venerdi la prima proiezioni. 22 le opere in gara

AL VIA LA 20ESIMA EDIZIONE DI FIATICORTI

Chiusura il 29 novembre all'Aeroporto militare di Istrana


ISTRANA. Prima serata di proiezioni per Fiaticorti*, festival internazionale del cortometraggio promosso dal Progetto Giovani del Comune di Istrana (Treviso) che quest’anno festeggia i primi 20 anni, venerdì 8 novembre alle 21.00 aprirà le porte di Ca’ Celsi per proiettare le prime sei opere in concorso e, come da tradizione, coinvolgere il pubblico nell’analisi e nel dibattito.

I 22 lavori in gara rappresentano l’esito di una selezione impegnativa effettuata dalla direzione artistica del festival fra le 539 candidature provenienti da tutti i continenti e ben 52 paesi. Ad aprire le danze sarannoLe bal di Jean-Baptiste Durand, Ave Eva di Oliwia Twardowska, Una tradizione di famiglia di Giuseppe Cardaci con l’astro nascente Matilde Gioli, Lucy di Roberto Gutierrez e Tomatic diChristophe Saber; a chiudere la serata un regista che a Fiaticorti è di casa: torna infatti per la terza volta lo spagnolo Rubin Stein, che con Bailaora, già candidato al Premio Goya come miglior cortometraggio di finzione, tenterà di aggiudicarsi il premio principale.

La rassegna proseguirà per tutto il mese di novembre con altre tre serate di proiezioni e talk a Ca’ Celsi venerdì 15 novembre, venerdì 22 novembre e sabato 23 novembre (quest’ultima data sarà dedicata ai cortometraggi veneti in gara per il Premio FiatiVeneti). La ventesima edizione terminerà venerdì 29 novembre nell’insolita e affascinante location del cinema dell’Aeroporto Militare di Istrana, con la proclamazione dei vincitori delle sezioni Fiaticorti, Fiaticomici e FiatiVeneti, a cui si aggiunge il Premio Miglior interprete Fiaticorti.

Dopo ogni serata di proiezione la giuria popolare è chiamata ad esprimersi sui corti in programma; la partecipazione è aperta a tutti e per far parte alla giuria è sufficiente mandare una mail ainfo@fiaticorti.it

Il concorso è realizzato con il patrocinio della Regione Veneto e della Provincia di Treviso e in collaborazione con Associazione Vertigo, Pro Loco comunale di Istrana, 51° Stormo dell’Aeronautica militare. Fiaticorti rientra nel circuito RetEventi della Provincia di Treviso.