Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/350: DUSTIN JOHNSON CONFERMA LA SUA LEADERSHIP MONDIALE AL SAUDI INTERNATIONAL

Azzurri nelle retrovie, 33esimo il vicentino Migliozzi


ARABIA SAUDITA - Questa settimana l’Eurotour ha messo in scena il Saudi International, al Royal Greens Golf and Country Club, a King Abdullah Economic City, in Arabia Saudita; ai tee di partenza, ci sono ben sette azzurri, che hanno l’opportunità di giocare con veri big: il...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/349: IL TEXANO PATRICK REED FESTEGGIA ALL'INSURANCE FARMERS OPEN

Gran rimonta di un ritrovato Molinari: da 39° a decimo


LA JOLLA (USA) - Concluso l’American Express con l’ottavo posto in classifica, Francesco Molinari si trova ora impegnato nel Farmers Insurance Open, ancora in California, non più a La Quinta ma a La Jolla - San Diego, al Torrey Pines Golf Course che sorge sul posto dove...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/348: FRANCESCO MOLINARI TORNA IN CAMPO ALL'AMERICAN EXPRESS

L'azzurro chiude 8° nel torneo vinto dal coreano Si Woo Kim


LA QUINTA (USA) - Dopo due mesi di stop, finalmente si è sciolta l’incognita sul ritorno al gioco di Francesco Molinari. È passato un po’ dal Master Tournament, l’azzurro è ora tra i protagonisti a La Quinta, in California, nel torneo American Express del PGA...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Carlo Colombo Trio a "Due sotto"

RIDERE DI ME VINCE IL CONCORSO DI MUSICA FUNEBRE

Ironia e bei ricordi nella musica per i funerali


TREVISO - Sono il Carlo Colombo Trio i vincitori della prima edizione di "Due sotto", il concorso di musica funebre laica e religiosa promosso dall'impresa di pompe funebri Ivan Trevisin con l'associazione Musicantus. Il brano swing del Carlo Colombo Trio è intitolato "Ridere di me", vincitore arrivato in finale ieri a Treviso assieme ai "Città di Mogliano" con il brano intitolato "Il ritorno", la cantante Marinella Smiderle con "Dall'altra parte" e Davide Vettori con la canzone intitolata "Più in là", una sorta di lettera d'arrivederci per la persona amata, da ritrovare appunto un po' più in là. "Questa musica è destinata a riempire il più difficile dei silenzi - ha detto l'imprenditore Trevisin - e spesso quando si tratta di cerimonie laiche i brani mancano. Si tratta di un genere ancora di nicchia, ma l'assoluta qualità dei brani arrivati in concorso e i nomi degli artisti partecipanti ci suggeriscono che siamo sulla strada giusta" - ha concluso l'imprenditore.
La canzone del Carlo Colombo Trio "Ridere di me" ha ritmo swing e non tanto funebre, e fa riflettere sul senso della vita con un po' di ironia. Il testo è una sorta di flashback di ricordi che sono solo un ponte tra due dimensioni, perchè la nostra esistenza non finisce, ma si trasforma.