Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/293: MAURITIUS OPEN TIENE A BATTESIMO IL PRIMO SUCCESSO DEL 18ENNE HOJGAARD

Il baby danese supera al supplementare l'azzurro Paratore


BEL OMBRE (MAURITIUS) - Il secondo evento dell’European Tour 2020 propone la quinta edizione dell’Afrasia Bank Mauritius Open, in programma sul tracciato dell’Heritage GC, a Bel Ombre nell’isola di Mauritius, dove tutto è da sogno, a cominciare dal piccolo porto di...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/292: L'EUROPEAN TOUR RIPARTE DAL SUDAFRICA

Nel consuento anticipo della stagione 2020 successo di Larrazabal


SUDAFRICA - Son trascorsi solo quattro giorni dalla conclusione della stagione 2019 in Medio Oriente, e l’European Tour già apre in Sudafrica quella del 2020, con il consueto anticipo sull’anno solare. Si gioca sul Par 72 del Leopard Creek CC di Malelane, nel distretto di...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/291: DOPO 47 TORNEI, IL TOUR EUROPEO SI CHIUDE A DUBAI

Con la vittoria lo spagnolo Jon Rahm diventa numero uno continentale


DUBAI - Dopo 47 tornei disputati in 31 diverse nazioni, si chiude l’ampia stagione del Tour europeo, con il DP World Tour Championship, sul percorso del Jumeirah Golf Estates, a Dubai, negli Emirati Arabi Uniti. Il torneo di Dubai mette in palio una prima moneta da record, la leadership...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Incidente questa mattina a Borso del Grappa

SCHIACCIATO DAL FURGONE, MUORE AMBULANTE

La vittima aveva 67 anni, il furgone lo ha chiacciato contro un muretto


BORSO DEL GRAPPA. Dramma questa mattina poco prima delle 6 in via Semonzetto a Borso del Grappa, un uomo di 67 anni, Dario Gasparin, è morto dopo essere stato schiacciato dal furgone che aveva appena posteggiato vicino al muro di recinzione della suacasa. Con ogni probabilità l'uomo, vendiore ambulante, prima di scendere non aveva posizionato correttamente il freno a meno, il mezzo si è mosso all'improvviso schiacciandolo contro il muro. A dare l'allarme sono stati alcuni residenti , quando sono arrivati i sanitari del 118 per lui non c'era più nulla da fare.