Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/340: L'AUGUSTA MASTERS INCORONA DUSTIN JOHNSON

Insolita collocazione autunnale per l'ultimo major


AUGUSTA - Un Masters Tournament insolito, giocato a metà novembre anziché ad aprile, non primo, ultimo major. L’autunno propone tutt’altra scenografia rispetto al clima primaverile quando l’Augusta in Georgia ama fare sfoggio di un mare di fiori: distese di...continua

Attualità
PILLOLE DI GOLF/339: FRANCESCO MOLINARI, AL RIETRO, È 15° A HOUSTON

Carlos Ortiz regala al Messico un successo dopo 40 anni


HOUSTON (USA) - Francesco Molinari è tornato in campo per partecipare al Vivint Houston Open, torneo del PGA Tour in programma sul par 70 del Memorial Park Golf Course di Houston in Texas. Qualcuno lo definisce “la gara dei grandi ritorni”. Tra i più attesi, oltre a...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/338: ALL'ASOLO GOLF IL TROFEO CA' DEL POGGIO

Evento tra sport, musica e convilità, con star Mal dei Primitives


SAN PIETRO DI FELETTO - Una partita di Golf coronata da una gustosissima serata. Centoquattro hanno partecipato alla gara: musicisti, cantanti o semplicemente amanti della musica, al seguito di Paul Bradley Couling, in arte Mal dei Primitives. Era la tappa finale del Challenge AICMG,...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Avevano preso a nolo biciclette elettriche per quasi 10mila euro

IN FUGA CON LE BICI NOLEGGIATE, TRE DENUNCIATI

La banda aveva già colpito a Bassano e in Trentino


TREVISO. Tre cittadini rumeni sono stati denunciati per appropriazione indebita di tre biciclette elettriche noleggiate presso una ditta di Treviso.

Gli autori, due di 28 anni e uno di 19 dopo essersi accreditati telefonicamente come rappresentanti di una importante azienda operante nel settore turistico alberghiero ed aver chiesto la disponibilità per il noleggio di 3 bici elettriche, si sono presentati presso la ditta di noleggio, ritirando previa esibizione di documento di identità, 3 mountain bike elettriche complete di tutti gli accessori del valore complessivo di circa 9.500 euro.

Conseguentemente al ritiro dei cicli, il dipendente della ditta, che nel frattempo si era accorto che i “due giovani” avevano lasciato sul bancone le chiavi per l’apertura del vano batteria necessarie per poter effettuare la ricarica, li ricontattava ma questi, avendo già realizzato il loro proposito lo ringraziavano riferendo che per l’eventuale ricarica avrebbero ovviato in qualche modo. Al termine dei giorni stabiliti per il noleggio, non vedendo la riconsegna delle bici, al titolare non è rimasto altro che sporgere denuncia. Nel corso dell’indagine è emerso che gli stessi si erano già resi autori di analoghi episodi in danno di ditte di Levico Terme e Bassano del Grappa.