Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/292: L'EUROPEAN TOUR RIPARTE DAL SUDAFRICA

Nel consuento anticipo della stagione 2020 successo di Larrazabal


SUDAFRICA - Son trascorsi solo quattro giorni dalla conclusione della stagione 2019 in Medio Oriente, e l’European Tour già apre in Sudafrica quella del 2020, con il consueto anticipo sull’anno solare. Si gioca sul Par 72 del Leopard Creek CC di Malelane, nel distretto di...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/291: DOPO 47 TORNEI, IL TOUR EUROPEO SI CHIUDE A DUBAI

Con la vittoria lo spagnolo Jon Rahm diventa numero uno continentale


DUBAI - Dopo 47 tornei disputati in 31 diverse nazioni, si chiude l’ampia stagione del Tour europeo, con il DP World Tour Championship, sul percorso del Jumeirah Golf Estates, a Dubai, negli Emirati Arabi Uniti. Il torneo di Dubai mette in palio una prima moneta da record, la leadership...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/290: GRAN RIMONTA DI FLEETWOOD IN SUDAFRICA

L'inglese fa suo il Nedbamk Challenge. Bene Migliozzi


SUN CITY (SAF) - Siamo al settimo degli otto eventi delle Rolex Series dell’European Tour, si gioca sul percorso del Gary Player CC, a Sun City in Sudafrica, uno dei Campi più lunghi del mondo (8.000 m). Nato nel 1981 come evento riservato a pochi eletti, tra i migliori al mondo che si...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

A causa dell’acqua alta, i musicisti sono stati ospitati per le prove del “Don Carlo”

L’ORCHESTRA DEL TEATRO LA FENICE AL TEATRO COMUNALE “MARIO DEL MONACO”


TREVISO - L’Orchestra e il Coro del Teatro La Fenice di Venezia ospiti al “Del Monaco” per preparare il “Don Carlo” di Giuseppe Verdi che aprirà la stagione concertistica 2019-2020.
Un evento che sta portando sul palco del Teatro Comunale una carovana di 200 professionisti di caratura internazionale e uno dei più famosi direttori d’orchestra al mondo, il maestro Chung Myung-Whun. L’acqua alta che ha colpito duramente la Città di Venezia negli ultimi giorni, ha infatti messo fuori uso l’impianto elettrico e il sistema antincendio del Teatro La Fenice, costringendo i musicisti a proseguire altrove il momento clou delle prove.
«Grazie al Teatro Stabile del Veneto, ci siamo resi disponibili e onorati ad ospitare l’Orchestra del Teatro La Fenice», le parole del sindaco Mario Conte. «Ho avuto modo di portare un saluto al maestro Chung, che ci ha ringraziati per l’accoglienza e si è complimentato per la bellezza della nostra città. Sapere che il nostro palcoscenico viene calcato da professionisti di questo calibro ci rende veramente orgogliosi. Colgo l’occasione per rinnovare la vicinanza dei trevigiani e il sostegno a Venezia e a tutte le sue istituzioni in questo momento drammatico».

Galleria fotograficaGalleria fotografica