Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/293: MAURITIUS OPEN TIENE A BATTESIMO IL PRIMO SUCCESSO DEL 18ENNE HOJGAARD

Il baby danese supera al supplementare l'azzurro Paratore


BEL OMBRE (MAURITIUS) - Il secondo evento dell’European Tour 2020 propone la quinta edizione dell’Afrasia Bank Mauritius Open, in programma sul tracciato dell’Heritage GC, a Bel Ombre nell’isola di Mauritius, dove tutto è da sogno, a cominciare dal piccolo porto di...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/292: L'EUROPEAN TOUR RIPARTE DAL SUDAFRICA

Nel consuento anticipo della stagione 2020 successo di Larrazabal


SUDAFRICA - Son trascorsi solo quattro giorni dalla conclusione della stagione 2019 in Medio Oriente, e l’European Tour già apre in Sudafrica quella del 2020, con il consueto anticipo sull’anno solare. Si gioca sul Par 72 del Leopard Creek CC di Malelane, nel distretto di...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/291: DOPO 47 TORNEI, IL TOUR EUROPEO SI CHIUDE A DUBAI

Con la vittoria lo spagnolo Jon Rahm diventa numero uno continentale


DUBAI - Dopo 47 tornei disputati in 31 diverse nazioni, si chiude l’ampia stagione del Tour europeo, con il DP World Tour Championship, sul percorso del Jumeirah Golf Estates, a Dubai, negli Emirati Arabi Uniti. Il torneo di Dubai mette in palio una prima moneta da record, la leadership...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Weekend di fuoco

TREVISO SOTTO ASSEDIO DAI LADRI

Sfiorata la cattura di due bande


TREVISO - Fine settimana di fuoco con Polizia e Carabinieri che sabato sera hanno quasi catturato due bande di ladri. A Treviso i quartieri più colpiti sono San Zeno, Sant'Angelo e San Lazzaro. Ma si contano colpi anche a Quinto, Dosson di Casier e Preganziol. Ladri che entrano nelle abitazioni anche se c'è qualcuno in casa, che non si fermano di fronte a nulla e che portano via tutto: gioielli, contanti, televisioni, piastre per capelli. Le bande sono state intercettate dalla polizia grazie ad alcune tempestive richieste d'aiuto da parte dei cittadini. Durante un inseguimento i banditi si sono visti costretti a lasciare l'auto con all'interno coltelli, mazze e piedi di porco usati per le rapine. A Orsago un altro inseguimento, come in un film d'azione, dove i ladri bloccati, tentano di investire gli agenti in retromarcia pur di scappare, tamponano altre auto, e poi fuggono ad altissima velocità a bordo di un'auto rubata. La vettura, una Peugeot 308 è stata ritrovata in un vigneto dai Carabinieri con al suo interno parte della refurtiva. La caccia ai malviventi purtroppo è finita male, ma le indagini proseguono grazie alle impronte digitali e al riconoscimento dei volti di chi li ha avuto modo di vederli in faccia.