Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/331: A VILLA CONDULMER L'OPEN D'ITALIA DEGLI HICKORY PLAYERS

Il nostro inviato al torneo con i bastoni come un secolo fa


MOGLIANO VENETO - Nel Campo da Golf di Villa Condulmer si è giocato, dal 10 al 12 settembre, il secondo Open Italia degli hickory players. Si è scelto di far concludere il secondo Open Internazionale nella giornata del 12, coincidente con il 12 settembre 1925, giorno conclusivo del...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/330: LO SPAGNOLO DE MORAL TRIONFA NEL TORNEO PIÙ ALTO D'ITALIA

Al Gc Cervino la seconda tappa dell'Italian Tour


BREUIL - Sul percorso del Golf Club Cervino, il campo più alto d’Italia a 2.050 metri di quota, si gioca il Cervino Alps Open, secondo appuntamento stagionale dell’Italian Pro Tour, circuito di gare organizzato dalla Federazione Italiana Golf. La serie di tornei è...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/329: BRILLA SEMPRE PIÙ LA GIOVANE STELLA DI RASMUS HOJGAARD

Il 19enne danese trionfa all'Isps Handa Uk Championship


SUTTON COLDFIELD (GBR) - Con l'Isps Handa Uk Championship, eccoci alla conclusione dell’”UK Swing”, con due azzurri in campo: Edoardo Molinari e Lorenzo Scalise, unici due italiani presenti al torneo che conclude il ciclo di sei gare denominate “UK Swing”, e che...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

I militari ricordano anche l'anniversario della battaglia di Culqualber

I CARABINIERI DI TREVISO CELEBRANO LA VIRGO FIDELIS, PATRONA DELL'ARMA

Tradizionale messa nela chiesa di San Francesco


TREVISO - I Carabinieri di Treviso hanno solennemente celebrato la “Virgo Fidelis”, patrona dell’Arma.
Alla santa messa, celebrata nella chiesa ci S. Francesco da pPadre Andrea Massarin, hanno partecipato le massime autorità della provincia e un’ampia rappresentanza di militari in servizio e in congedo con i loro familiari. Presenti anche le vedove e gli orfani di Carabinieri deceduti, poiché la ricorrenza coincide con la “Giornata dell’orfano”.
La celebrazione della Virgo Fidelis risale al 1949, quando papa Pio XII proclamò ufficialmente Maria “Virgo fidelis patrona dei Carabinieri”, fissandone la ricorrenza al 21 novembre, data in cui la cristianità celebra la presentazione di Maria Vergine al Tempio.
Ma il 21 novembre per l’Arma è un giorno storico anche poiché ricorre il 78° anniversario di un’epica battaglia combattuta lo stesso giorno del 1941, in Africa Orientale, ove un battaglione di Carabinieri si immolò nella difesa, protrattasi per Tre mesi, del caposaldo di Culqualber. Alla bandiera dell’Arma fu conferita una medaglia d’oro al valor militare.

Galleria fotograficaGalleria fotografica