Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/340: L'AUGUSTA MASTERS INCORONA DUSTIN JOHNSON

Insolita collocazione autunnale per l'ultimo major


AUGUSTA - Un Masters Tournament insolito, giocato a metà novembre anziché ad aprile, non primo, ultimo major. L’autunno propone tutt’altra scenografia rispetto al clima primaverile quando l’Augusta in Georgia ama fare sfoggio di un mare di fiori: distese di...continua

Attualitā
PILLOLE DI GOLF/339: FRANCESCO MOLINARI, AL RIETRO, Č 15° A HOUSTON

Carlos Ortiz regala al Messico un successo dopo 40 anni


HOUSTON (USA) - Francesco Molinari è tornato in campo per partecipare al Vivint Houston Open, torneo del PGA Tour in programma sul par 70 del Memorial Park Golf Course di Houston in Texas. Qualcuno lo definisce “la gara dei grandi ritorni”. Tra i più attesi, oltre a...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/338: ALL'ASOLO GOLF IL TROFEO CA' DEL POGGIO

Evento tra sport, musica e convilitā, con star Mal dei Primitives


SAN PIETRO DI FELETTO - Una partita di Golf coronata da una gustosissima serata. Centoquattro hanno partecipato alla gara: musicisti, cantanti o semplicemente amanti della musica, al seguito di Paul Bradley Couling, in arte Mal dei Primitives. Era la tappa finale del Challenge AICMG,...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

I militari ricordano anche l'anniversario della battaglia di Culqualber

I CARABINIERI DI TREVISO CELEBRANO LA VIRGO FIDELIS, PATRONA DELL'ARMA

Tradizionale messa nela chiesa di San Francesco


TREVISO - I Carabinieri di Treviso hanno solennemente celebrato la “Virgo Fidelis”, patrona dell’Arma.
Alla santa messa, celebrata nella chiesa ci S. Francesco da pPadre Andrea Massarin, hanno partecipato le massime autorità della provincia e un’ampia rappresentanza di militari in servizio e in congedo con i loro familiari. Presenti anche le vedove e gli orfani di Carabinieri deceduti, poiché la ricorrenza coincide con la “Giornata dell’orfano”.
La celebrazione della Virgo Fidelis risale al 1949, quando papa Pio XII proclamò ufficialmente Maria “Virgo fidelis patrona dei Carabinieri”, fissandone la ricorrenza al 21 novembre, data in cui la cristianità celebra la presentazione di Maria Vergine al Tempio.
Ma il 21 novembre per l’Arma è un giorno storico anche poiché ricorre il 78° anniversario di un’epica battaglia combattuta lo stesso giorno del 1941, in Africa Orientale, ove un battaglione di Carabinieri si immolò nella difesa, protrattasi per Tre mesi, del caposaldo di Culqualber. Alla bandiera dell’Arma fu conferita una medaglia d’oro al valor militare.

Galleria fotograficaGalleria fotografica