Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/292: L'EUROPEAN TOUR RIPARTE DAL SUDAFRICA

Nel consuento anticipo della stagione 2020 successo di Larrazabal


SUDAFRICA - Son trascorsi solo quattro giorni dalla conclusione della stagione 2019 in Medio Oriente, e l’European Tour già apre in Sudafrica quella del 2020, con il consueto anticipo sull’anno solare. Si gioca sul Par 72 del Leopard Creek CC di Malelane, nel distretto di...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/291: DOPO 47 TORNEI, IL TOUR EUROPEO SI CHIUDE A DUBAI

Con la vittoria lo spagnolo Jon Rahm diventa numero uno continentale


DUBAI - Dopo 47 tornei disputati in 31 diverse nazioni, si chiude l’ampia stagione del Tour europeo, con il DP World Tour Championship, sul percorso del Jumeirah Golf Estates, a Dubai, negli Emirati Arabi Uniti. Il torneo di Dubai mette in palio una prima moneta da record, la leadership...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/290: GRAN RIMONTA DI FLEETWOOD IN SUDAFRICA

L'inglese fa suo il Nedbamk Challenge. Bene Migliozzi


SUN CITY (SAF) - Siamo al settimo degli otto eventi delle Rolex Series dell’European Tour, si gioca sul percorso del Gary Player CC, a Sun City in Sudafrica, uno dei Campi più lunghi del mondo (8.000 m). Nato nel 1981 come evento riservato a pochi eletti, tra i migliori al mondo che si...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

A Breda di Piave due giornate per ricordare le violenze e gli abusi

UNA PANCHINA ROSSA CONTRO LA VIOLENZA SULLE DONNE


BREDA DI PIAVE. “Panchina Rossa 2019 – non è normale che la violenza sia normale” è l’iniziativa promossa dal Comune di Breda di Piave in occasione della Giornata Internazionale contro la Violenza sulle Donne (25 novembre) che si snoda, per quest’anno, in due diversi appuntamenti: sabato 23 novembre “Pagine d’autunno – musica e libri” con il reading musicato di “Quando gli asini voleranno” di Anna Paola Pascali alle 21 in Sala Consiliare di Villa Olivi e lunedì 25 novembre alle 9 davanti al Municipio lo scoprimento dell’opera di street art dedicata. Il progetto è la naturale prosecuzione del 2018 e 2017, con le panchine rosse realizzate due anni fa dai ragazzi delle scuole secondarie dell’istituto comprensivo di Breda, simbolo del progetto di sensibilizzazione per combattere la violenza di genere, ornate poi l’anno scorso con diverse varietà di rose.


Sabato 23 novembre 2019

Ore 21 – Sala Consiliare di Villa Olivi, Breda

Pagine d’autunno – musica e libri

“Quando gli asini voleranno” di Anna Paola Pascali, con la partecipazione di Voci di Carta e Aulos Quartet.

Lunedì 25 novembre 2019

Ore 9 – Municipio di Breda di Piave

Scoprimento dell’opera di street art realizzata appositamente per l’iniziativa dal titolo “Non è normale che la violenza sia normale”

 

L’evento si inserisce in un più ampio percorso di riflessione che ha coinvolto i ragazzi delle classi seconde e terze del laboratorio del “Galileo Galilei” di Breda, ideato dalla professoressa Carmela Ragozzino con la collaborazione delle docenti Loredana Nisi, Dorotea lo Scalzo, Francesca Bernacchi, Micaela Moro e Simona Vicino.

“Sensibilizzare le giovani generazioni sul tema della violenza contro le donne è fondamentale – spiega il sindaco di Breda di Piave Moreno Rossetto – e, come lo scorso anno, abbiamo voluto coinvolgere anche tutta la comunità, offrendo spunti di riflessione per i cittadini di ogni età.”

“L’iniziativa di quest’anno si sdoppia– spiega la vicesindaco e assessore ai Servizi Sociali, Adelaide Scarabello – sabato sera il reading del libro della Pascali, toccante nella sua profonda analisi ed elaborazione di una violenza subita, lunedì invece il tradizionale appuntamento davanti al municipio, questa volta per un bel messaggio realizzato con la street art. Colgo anche l’occasione per ringraziare docenti e alunni che hanno portato avanti il progetto con entusiasmo e grande impegno”.