Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/332: MATTEO MANASSERO TORNA ALLA VITTORIA DOPO SETTE ANNI

Il veronese si impone al Toscana Alps Open


GAVORRANO (GR) - Centoventisei concorrenti, di cui 51 italiani, erano questa settimana al Pelagone di Gavorrano (Grosseto), a disputare la 14ª edizione del Toscana Alps Open, la terza tappa stagionale dell’Italian Pro Tour. A rendere spettacolari le diciotto buche par 71 del percorso di...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/331: A VILLA CONDULMER L'OPEN D'ITALIA DEGLI HICKORY PLAYERS

Il nostro inviato al torneo con i bastoni come un secolo fa


MOGLIANO VENETO - Nel Campo da Golf di Villa Condulmer si è giocato, dal 10 al 12 settembre, il secondo Open Italia degli hickory players. Si è scelto di far concludere il secondo Open Internazionale nella giornata del 12, coincidente con il 12 settembre 1925, giorno conclusivo del...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/330: LO SPAGNOLO DE MORAL TRIONFA NEL TORNEO PIÙ ALTO D'ITALIA

Al Gc Cervino la seconda tappa dell'Italian Tour


BREUIL - Sul percorso del Golf Club Cervino, il campo più alto d’Italia a 2.050 metri di quota, si gioca il Cervino Alps Open, secondo appuntamento stagionale dell’Italian Pro Tour, circuito di gare organizzato dalla Federazione Italiana Golf. La serie di tornei è...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Riunione urgente con i sindacati, lunedì le assemblee

TESSITURA MONTI PRESENTA DICHIARAZIONE DI INSOLVENZA

Sfumato l'accordo tra fondo svizzero e banche per il salvataggio


MASERADA - La Tessitura Monti ha depositato la dichiarazione di insolvenza in Tribunale. Sfumata l'ipotesi di salvataggio da parte di un fondo di investimento svizzero: l'offerta presentata dagli elvetici, però, sarebbe stata giudicata non adeguata dalla banche con cui la storica azienda di Maserada ha una pesante esposizione debitoria.
Saltato l'accordo, i vertici dell'industria, dunque, hanno portato i libri in Tribunale.
“Dopo aver appreso nella giornata odierna del deposito da parte di Tessitura Monti dell'istanza per la dichiarazione di insolvenza al Tribunale di Venezia (in seguito al mancato accordo tra il Fondo svizzero, la Tessitura Monti e le banche), convocati urgentemente presso la sede di Assindustria a Treviso – fanno sapere i sindacati – abbiamo chiesto e stabilito: lunedì mattina, nello stabilimento di Maserada, si terranno le assemblee con i lavoratori, con l’obbiettivo che nelle prossime ore l’azienda possa offrire elementi di garanzia per la prosecuzione dell’attività lavorativa”.