Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/315: I CIRCOLI FINALMENTE RIAPRONO

Massima attenzione, ma non c'è ambiente più salutare dei campi


MARTELLAGO - Era tempo, sono tanti i golfisti che attendevano questo momento, desiderosi di ritrovare il benessere fisico, hanno ora il morale risollevato. Questa disciplina è pronta a ripartire, meglio di tante altre, la sua pratica è essa stessa anti Covid. Non prevede...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/314 - CAMPI/26: IL GOLF CLUB AL LIDO

Agli Alberoni, il primo campo del Veneto ispirato da Henry Ford


VENEZIA - Golf al Lido, Alberoni. Parliamo del Campo di Golf che nasce nel 1928, il primo nel Veneto. Il posto dove sorge è fascinoso: una lingua di terra tra mare e laguna, un po' complicato da raggiungere. Ma qui non è applicabile il detto “per aspera ad astra”,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/313- CAMPI/25: IL GOLF CLUB DONNAFUGATA

In Sicilia, un gioiello in cerca di rilancio


RAGUSA - Un gioiello italiano del Golf in ginocchio, un’eccellenza italiana che sta scomparendo. Civico 194 di Contrada Piombo, nel Ragusano. Immerso nella macchia mediterranea, laborioso arrivarci, un angolo di Sicilia affascinante. Le terre di Tomasi di Lampedusa, il Gattopardo, Intriso di...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Riunione urgente con i sindacati, lunedì le assemblee

TESSITURA MONTI PRESENTA DICHIARAZIONE DI INSOLVENZA

Sfumato l'accordo tra fondo svizzero e banche per il salvataggio


MASERADA - La Tessitura Monti ha depositato la dichiarazione di insolvenza in Tribunale. Sfumata l'ipotesi di salvataggio da parte di un fondo di investimento svizzero: l'offerta presentata dagli elvetici, però, sarebbe stata giudicata non adeguata dalla banche con cui la storica azienda di Maserada ha una pesante esposizione debitoria.
Saltato l'accordo, i vertici dell'industria, dunque, hanno portato i libri in Tribunale.
“Dopo aver appreso nella giornata odierna del deposito da parte di Tessitura Monti dell'istanza per la dichiarazione di insolvenza al Tribunale di Venezia (in seguito al mancato accordo tra il Fondo svizzero, la Tessitura Monti e le banche), convocati urgentemente presso la sede di Assindustria a Treviso – fanno sapere i sindacati – abbiamo chiesto e stabilito: lunedì mattina, nello stabilimento di Maserada, si terranno le assemblee con i lavoratori, con l’obbiettivo che nelle prossime ore l’azienda possa offrire elementi di garanzia per la prosecuzione dell’attività lavorativa”.