Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/331: A VILLA CONDULMER L'OPEN D'ITALIA DEGLI HICKORY PLAYERS

Il nostro inviato al torneo con i bastoni come un secolo fa


MOGLIANO VENETO - Nel Campo da Golf di Villa Condulmer si è giocato, dal 10 al 12 settembre, il secondo Open Italia degli hickory players. Si è scelto di far concludere il secondo Open Internazionale nella giornata del 12, coincidente con il 12 settembre 1925, giorno conclusivo del...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/330: LO SPAGNOLO DE MORAL TRIONFA NEL TORNEO PIÙ ALTO D'ITALIA

Al Gc Cervino la seconda tappa dell'Italian Tour


BREUIL - Sul percorso del Golf Club Cervino, il campo più alto d’Italia a 2.050 metri di quota, si gioca il Cervino Alps Open, secondo appuntamento stagionale dell’Italian Pro Tour, circuito di gare organizzato dalla Federazione Italiana Golf. La serie di tornei è...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/329: BRILLA SEMPRE PIÙ LA GIOVANE STELLA DI RASMUS HOJGAARD

Il 19enne danese trionfa all'Isps Handa Uk Championship


SUTTON COLDFIELD (GBR) - Con l'Isps Handa Uk Championship, eccoci alla conclusione dell’”UK Swing”, con due azzurri in campo: Edoardo Molinari e Lorenzo Scalise, unici due italiani presenti al torneo che conclude il ciclo di sei gare denominate “UK Swing”, e che...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Un avvocato di Amburgo l'ha acquistata per 14.100 euro

LA JAGUAR DI DE POLI VENDUTA IN GERMANIA

"portero mia figlia all'asilo"


TREVISO. La Fondazione Cassamarca ha venduto la Jaguar Daimpler storica targata TVA00000. L’automobile è stata acquistata da Hendrick Bott, avvocato di Amburgo, collezionista di automobili sportive inglese.

Il professionista si è aggiudicato l’auto presentando un offerta di 14.100 Euro che è risultata la più alta tra tutte quelle pervenute, entro il termine del 30 novembre, dopo che Fondazione aveva pubblicato sul proprio sito, sui social e su siti specializzati un invito all’acquisto della storica auto di rappresentanza dell’ente.

41 anni, specializzato nel settore immobiliare, l’Avv. Bott ha volute far sapere alla Fondazione che ha acquistato l’automobile come regalo per la nascita di sua figlia Philippa, venuta alla luce otto settimane fa: “Quando è nata mia figlia mi sono reso conto che in nessuna delle mie auto avrei potuto collocare un seggiolino per bambini e così ho deciso di comprare questa macchina. La userò principalmente per portarla all’asilo e poi a scuola. Sono certo che anche lei la adorerà almeno tanto quanto me!”

Il ricavato dalla vendita sarà destinato a sostenere il progetto “Il Paradiso del Talento - Laboratorio dell’Opera Italiana”, corso di perfezionamento per Direttori d’Orchestra, che sarà tenuto presso il Teatro Eden dal maestro Giancarlo Andretta a partire da febbraio 2020.