Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/332: MATTEO MANASSERO TORNA ALLA VITTORIA DOPO SETTE ANNI

Il veronese si impone al Toscana Alps Open


GAVORRANO (GR) - Centoventisei concorrenti, di cui 51 italiani, erano questa settimana al Pelagone di Gavorrano (Grosseto), a disputare la 14ª edizione del Toscana Alps Open, la terza tappa stagionale dell’Italian Pro Tour. A rendere spettacolari le diciotto buche par 71 del percorso di...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/331: A VILLA CONDULMER L'OPEN D'ITALIA DEGLI HICKORY PLAYERS

Il nostro inviato al torneo con i bastoni come un secolo fa


MOGLIANO VENETO - Nel Campo da Golf di Villa Condulmer si è giocato, dal 10 al 12 settembre, il secondo Open Italia degli hickory players. Si è scelto di far concludere il secondo Open Internazionale nella giornata del 12, coincidente con il 12 settembre 1925, giorno conclusivo del...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/330: LO SPAGNOLO DE MORAL TRIONFA NEL TORNEO PIÙ ALTO D'ITALIA

Al Gc Cervino la seconda tappa dell'Italian Tour


BREUIL - Sul percorso del Golf Club Cervino, il campo più alto d’Italia a 2.050 metri di quota, si gioca il Cervino Alps Open, secondo appuntamento stagionale dell’Italian Pro Tour, circuito di gare organizzato dalla Federazione Italiana Golf. La serie di tornei è...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

37 primi cittadini del distretto dell'ex Ulss 9 sottoscrivono il documento all'unanimità

I SINDACI APPROVANO IL BILANCIO 2020

Aumentano i costi del personale


TREVISO. Dopo un attento lavoro di analisi delle voci di spesa e diversi momenti di confronto, il Comitato dei Sindaci del Distretto Treviso (ex Ulss 9) ha approvato all’unanimità il bilancio di previsione 2020. 

Un primo passo importante, realizzato in anticipo rispetto al passato, che ha visto coinvolti in più incontri i rappresentanti dei comuni e dell’azienda sociosanitaria locale.

Emerge un grande sforzo da parte delle 37 amministrazioni del Distretto, che comporterà a carico dei bilanci comunali un aumento della quota capitaria di € 0,50 per il prossimo anno. L’aumento è legato prevalentemente al costo del personale, anche in considerazione degli aumenti contrattuali e nell’ottica di rendere uniformi i criteri di erogazione dei servizi con i distretti di Asolo e Pieve di Soligo.

L’impegno del Comitato nei prossimi mesi sarà quello di analizzare con attenzione i servizi erogati, nell’ottica dell’efficientamento e potenziamento ove necessari, visitando direttamente le strutture nel territorio.

In quest’ottica gli incontri del Comitato si sposteranno nei diversi Comuni del Distretto all’interno di strutture sociosanitarie locali.

Nei prossimi mesi il Comitato Esecutivo e i rappresentanti dei Comuni saranno in oltre impegnati nella formazione propedeutica all’insediamento dei tavoli per la predisposizione dei Piani di Zona.